Istituto S. Luigi / Che divertimento per i bambini creare maschere di carnevale in cartapesta!

 

All’Istituto S. Luigi è diventata ormai una tradizione per la ricorrenza del carnevale   attivare nelle classi del corso primario e secondario di 1° grado, diversi laboratori di cartapesta o altri lavori artistici.San Luigi 1 corretta (816 x 612)

Nelle classi della seconda e quinta primaria , con la guida delle maestre Patrizia Di Maria e Teresa Ferrata sono state disegnate , ritagliate e colorate numerose maschere carnevalesche, invece nelle classi terza e quarta primaria è stato allestito un vero e proprio laboratorio di cartapesta .

San Luigi 2corretta (816 x 612)Le maestre Patrizia D’amico e Rosaria il Grande, conoscendo bene le tecniche dei carristi acesi, hanno guidato i propri allievi nella costruzione delle graziose maschere di carnevale, rifinite nei minimi particolari.

La docente Angela Bella ha dato agli allievi della scuola secondaria la possibilità di esprimersi con diverseSan Luigi 4 corretta(816 x 612) tecniche in maniera originale e creativa.   Sono stati realizzati così lavori di cartapesta, collage, disegni , composizioni con materiale diverso.

San Luigi 3corretta (816 x 612)Tutti i lavori sono stati valorizzati con una bellissima mostra situata in vari ambienti della scuola facilmente visitabili.
Grande è stato l’entusiasmo con cui i ragazzi hanno lavorato e altrettanto grande è stata la soddisfazione e l’ orgoglio nel poter mostrare ai genitori i loro piccoli capolavori.

Sono queste iniziative che rendono ai ragazzi la scuola più attraente e soprattutto fanno scoprire   loro abilità e capacità che non sempre sono coscienti di possedere. Una vera didattica non deve mai dimenticare che si apprende più con la pratica che con lo studio teorico.

F.C.

Please follow and like us:
Posted by on 27 febbraio 2015. Filed under Acireale,Cronaca,Cultura,In evidenza,Scuola,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
6 + 27 =