Calcio / Italia-Albania 2-0: De Rossi e Immobile tengono l’Italia in quota

L’Italia continua a mantenere il passo della Spagna capolista e, con un gol per tempo, regola l’Albania. Buon inizio degli ospiti e azzurri a segno dopo dodici minuti grazie al rigore di Daniele De Rossi (ventesima rete in azzurro per il centrocampista giallorosso), concesso per fallo di Basha su Belotti. Primo tempo che scivola via senza grandi emozioni: nella ripresa, dopo la sospensione di qualche minuto dovuta a un lancio di petardi e fumogeni dal settore riservato ai tifosi albanesi (uno steward ferito), il raddoppio arriva grazie a un colpo di testa di Immobile.

Ventura schiera in campo una formazione decisamente offensiva. Il 4-2-4 è composto dall’insostituibile Buffon tra i pali (alla sua millesima partita ufficiale da professionista) e la linea a quattro di difesa con Bonucci-Barzagli centrali e De Sciglio-Zappacosta rispettivamente a sinistra e a destra. Il C.T. azzurro affida le chiavi del centrocampo a Marco Verrrati e a Daniele de Rossi, mentre in attacco corsa e fantasia sulle fasce affidate a Candreva-Insigne e fase realizzativa alla coppia Belotti-Immobile (quaranta gol in due in campionato quest’anno). La prestazione della squadra azzurra è complessivamente positiva, anche se le trame di gioco appaiono ancora piuttosto macchinose e prive di brillantezza. Ottimo il match di Verratti, infaticabile come sempre Belotti. La spinta sugli esterni non è fulminante come ci si potrebbe aspettare ed è probabilmente proprio Insigne l’uomo apparentemente più sottotono tra gli azzurri.

La corsa alla qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 continua tuttavia senza intoppi: prossimo appuntamento degli azzurri sarà martedì prossimo nell’amichevole di lusso contro l’Olanda (Amsterdam, ore 20:45)

 

Italia (4-2-4): Buffon; Zappacosta, Barzagli, Bonucci, De Sciglio; De Rossi, Verratti; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne. A disp.: Donnarumma, Meret, Romagnoli, Rugani, Darmian, D’Ambrosio, Parolo, Gagliardini, Verdi, Eder, Petagna, Sansone. All.: Ventura

Albania (4-5-1): Strakosha; Hysaj, Ajeti, Veseli, Agolli; Lila (22′ st Sadiku), Basha (43′ st Latifi), Kukeli, Memushaj, Roshi (35′ syt Grezda); Chikalleshi. A disp.: Hoxha, Shehi, Alla, Aliji, Abrashi, Xhaka, Hyka, Balaj, Llullaku. All.: De Biasi

Arbitro: Vincic

Marcatori: 12′ rig. De Rossi, 25′ st Immobile (I)

Ammoniti: Memushaj, Agolli, Veseli, Roshi, Kukeli (A)

 

Gabriele Pulvirenti

Please follow and like us:
Posted by on 25 marzo 2017. Filed under Europei 2016,In evidenza,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
2 + 5 =