La Caritas fa goal per i poveri di Fiumefreddo

Si svolgerà il 25 ottobre alle ore 19,30, al campo sportivo comunale “Angelo Rossi” di Fiumefreddo,  il torneo di calcio organizzato dalla locale Caritas. A partecipare a questo triangolare saranno i giovani delle due parrocchie “Maria SS. Immacolata” e “Maria SS. del Rosario”, l’amministrazione comunale e i consiglieri di Fiumefreddo, e una rappresentativa del CSI (Centro Sportivo Italiano).

L’evento, che prende il nome di “Un goal per la Caritas”, ha chiaramente lo scopo di aiutare le famiglie bisognose del paese stesso. Le offerte avranno varie forme: in primis verranno raccolti prodotti alimentari come salsa, olio, zucchero e omogeneizzati; inoltre all’ingresso verrà richiesto un contributo simbolico di 1 euro a persona. Anche gli esercizi commerciali, come le macellerie e i panifici, hanno aderito con gioia all’iniziativa di beneficenza. Grazie all’entusiasmo della preside Maria Luisa Leotta, prima di questo triangolare di calcio, esattamente alle 18,30, si svolgerà anche una partita tra i ragazzi della scuola media “G. Verga”. Questa iniziativa ricalca un po’ quella svoltasi lo scorso anno ad Acireale in collaborazione con il Seminario vescovile, e questo precedente rende facile pensare che anche stavolta il successo sia assicurato.

A organizzare l’evento Maria Sciacca, responsabile della Caritas.

                                                               Annamaria Distefano

Please follow and like us:
Posted by on 22 ottobre 2012. Filed under Appuntamenti,Interviste,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 − 18 =