La chiesa per la scuola / Avviato in diocesi un percorso di animazione del territorio in vista dell’incontro con Papa Francesco

Anche la nostra Diocesi ha predisposto, tramite l’Ufficio per la Pastorale della Cultura, che al suo interno include anche l’équipe per la pastorale scolastica, un percorso per chiesa x la scuola anche a pag 1l’animazione del territorio, in applicazione di quanto deciso dal laboratorio nazionale “La Chiesa per la scuola”. Dal quale, nel maggio dello scorso anno, fu messo in rilievo l’interesse della Chiesa per la situazione e il compito della scuola e della formazione professionale nel nostro Paese, specialmente nel quadro generale del decennio pastorale dedicato all’educazione. Papa Francesco ha acconsentito a incontrare la Chiesa in Italia il 10 maggio prossimo per una giornata sulla scuola. Il Consiglio Episcopale Permanente ha deciso di favorire un percorso ampio di coinvolgimento e di confronto sui contenuti del laboratorio nazionale. Nella diocesi di Acireale il percorso è stato avviato il 20 marzo scorso con l’incontro del vescovo mons. Antonino Raspanti con le autorità scolastiche delle scuole statali e cattoliche paritarie dell’intera Diocesi e i sindaci (o loro delegati), che si è svolto nella sala del Palazzo vescovile. Il vescovo ha evidenziato l’impegno della Chiesa locale e in Italia per l’educazione e in particolare per la scuola ed ha presentato le iniziative per il coinvolgimento  delle comunità locali,degli studenti, dei docenti, delle famiglie e delle parrocchie sul tema del laboratorio annunciando altresì i principali eventi comunitari. Presenti anche il vicario generale mons. Guglielmo Giombanco, il responsabile della pastorale scolastica mons. Vincenzo Lanzafame, la prof.ssa Barbara Condorelli, responsabile per i docenti Irc (insegnamento della religione cattolica), e il prof. Giovanni Vecchio, direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Cultura. Sono state fornite importanti informazioni sull’incontro con Papa Francesco il prossimo 10 maggio ed è stato distribuito il volumetto “La Chiesa per la scuola” (EDB, Bologna 2013).
Tra i momenti più significativi a livello diocesano si segnala un meeting degli studenti sull’importanza della scuola per la formazione sociale e civile, sulle loro aspettative che potranno esprimere con diverse performance creative. L’incontro avrà luogo nell’aula magna del Liceo Scientifico “Archimede” di Acireale” sabato 5 aprile alle ore 10 e sarà preceduto da iniziative all’interno delle parrocchie sempre sullo stesso tema, accompagnate da celebrazioni eucaristiche. Martedì 6 maggio alle ore 18,30, nell’auditorium “San Giovanni Nepomuceno” di via Romeo, il prof. Giuseppe Savagnone incontrerà le famiglie, i docenti, gli studenti, gli operatori di pastorale affrontando il tema “Educare oggi alle virtù”. Infine, chi riuscirà a prenotarsi in tempo, avrà la gioia di incontrarsi in piazza San Pietro a Roma con Papa Francesco nella giornata della scuola del 10 maggio.

G.V.

Please follow and like us:
Posted by on 22 marzo 2014. Filed under Appuntamenti,Chiesa,Cronaca,Cultura,In evidenza,Iniziative,Scuola,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 ⁄ 15 =