Lavoro / Acireale, “Call for ideas” di ConLab per favorire l’imprenditorialità tra i giovani

L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, la Fondazione Città del Fanciullo. Acireale, la Diocesi di Acireale ed il Credito Siciliano – Rete Commerciale CREVAL, a seguito di un accordo, lanciano la prima Call for Ideas di ConLab ad Acireale.
La Call – informa un comunicato stampa – si rivolge a team (da 2 a 6 persone) di giovani, fino ai 29 anni di età, residenti nella Diocesi di Acireale o nei comuni limitrofi, desiderosi di sviluppare idee imprenditoriali.

People Planning in a Conference and Innovation Concept

Favorire la cultura dell’imprenditività tra i giovani: questo è l’obiettivo della presente Call. Ciò significa guidare e modellare la carica innovativa espressa dalle idee selezionate, così da prepararle ad affrontare tutti gli stakeholder e il mercato.
I team selezionati tramite Call for Ideas non solo potranno liberamente usufruire dello spazio di coworking di Acireale ma prenderanno parte, in modo attivo, originale e partecipativo, alle attività e ai servizi connessi proposti da ConLab.
ConLab è lo spazio di coworking, sito presso la sede del Credito Siciliano in Acireale ed è un luogo dedicato esclusivamente ad attività auto-imprenditoriali. Il progetto del ConLab, nato all’interno del Centro per l’Innovazione d’Ateneo (ILAB) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, mira a promuovere la cultura dell’imprenditorialità e dell’innovazione, sfruttando nuovi modelli di apprendimento e stimolando un approccio interdisciplinare.

Per maggiori informazioni sulla Call for Ideas si può visitare il sito https://www.unicatt.it/conlab-home-call-for-ideas o scrivere alle e-mail conlab@unicatt.it o info@cittadelfanciullo.it.  Le candidature saranno accolte fino a lunedì 30 settembre.