MASCI / “Buona Strada” a Rosanna Scuto, eletta segretaria regionale del movimento scautisco acese

Il MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani) è una bella realtà che da oltre 25 anni tiene orgogliosamente alta la bandiera dello scautismo ad Acireale. È la più grossa Rosanna Scuto bnComunità siciliana ed una delle più grosse in tutta Italia.

Quando nacque aveva ben 82 soci censiti suscitando lo sguardo ammirato e quasi invidioso dello scautismo adulto italiano.

Nelle sue fila militano ed hanno militato fior di professionisti che sono orgogliosi di essere adulti scout della Comunità di Acireale.

Nata ufficialmente il 9 gennaio 1988 per volontà di Mons Biagio Catania, colui che nel 1943 con una brillante intuizione fece nascere lo scautismo in città con lo storico gruppo ACIREALE 1 che per decenni nella sua sede della cripta di S. Sebastiano forgiò generazioni di ragazzi acesi. Da quel piccolo seme oggi sono nati ben otto gruppi scout sparsi in tutta la città ove “militano” ragazzi di ogni ceto sociale nel rispetto degli insegnamenti del fondatore dello scautismo mondiale, Sir Robert Baden Powell (B.P. per gli scout di tutto il mondo) che dal 1907, data di nascita dello scautismo, ha raggiunto cifre di partecipazione da puro capogiro.

Acireale, con il suo piccolo contributo, non è mai rimasta indietro. Tra le fila del MASCI acese ci sono stati anche componenti del Consiglio Nazionale.

Oggi la Comunità acese inanella un nuovo traguardo: Rosanna Scuto à stata eletta segretaria regionale portando in alto il vessillo della città andando a guidare lo scautismo adulto della Sicilia, che ha già 30 Comunità ed altre 7 in gestazione, assumendo la responsabilità di rappresentare per i prossimi tre anni l’intera Sicilia al Consiglio Nazionale del MASCI.

Grazie alla Comunità MASCI di Acireale e buon lavoro (pardon, Buona Strada, come si usa dire fra scout) a Rosanna Scuto.

Pippo Sorrentino

Please follow and like us:
Posted by on 6 marzo 2014. Filed under Chiesa,Cronaca,Cultura,In evidenza,Iniziative,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
22 − 15 =