Milo / Dal 16 luglio al 17 settembre prestigiosi nomi del panorama musicale alla prima edizione di “Milo Fest 2016”

Nell’incantevole centro pedemontano di Milo, dal 16 luglio al 17 settembre, si svolgerà la I edizione di MiloFest  2016, rassegna di musica, danza e intrattenimento.

Il cartellone estivo è patrocinato dal Comune, sotto la direzione artistica di Marco Grimaldi, supportata dall’associazione culturale “MiloFest”, presieduta da Francesco Scardaci.milofest 1

All’interno della rassegna vi saranno tre appuntamenti denominati “Incontri d’estate “, che si avvarranno della direzione artistica del maestro Franco Battiato, “milese “ di adozione. A questi incontri parteciperanno importanti nomi del panorama musicale italiano : Giovanni Caccamo, Mario Incudine, Giusy Ferreri, Alice, Luca Madonia, Emma .

Il programma di Milo Fest 2016 è stato illustrato nella sala consiliare del Comune di Milo nel corso di una conferenza stampa, alla quale hanno partecipato il sindaco Alfio Cosentino, il cantautore Franco Battiato, l’assessore regionale al Turismo e allo Spettacolo, Anthony Barbagallo, il direttore artistico della manifestazione Marco Grimaldi, l’on. Concetta Raia, il giornalista e presentatore Salvo La Rosa.

Cosentino, ha espresso la sua soddisfazione per la realizzazione della rassegna estiva e ha ringraziato gli on. Barbagallo e Raia per essere stati vicini all’amministrazione comunale.

Il primo cittadino ha precisato che a Milo quest’anno vi saranno anche altri eventi culturali come “ Momenti di luce e di vino “, il Festival rock “Sisma”, il “Premio Angelo Musco”, e la “ ViniMilo 2016 “.

Il cantautore Battiato ha dichiarato che si è avuta la fortuna di potere intervenire con cantanti che non hanno esitato ad accettare l’invito. Salvo La Rosa ha espresso la sua soddisfazione per essere presente alla rassegna estiva di Milo con il suo tour “ Meraviglioso “, previsto per il 23 luglio e al quale parteciperanno Massimo Lopez, I soldi spicci e Giuseppe Castiglia.

Favorevoli i commenti dell’on. Raia, perchè il cartellone estivo di Milo, a suo dire,  rientra nell’eccellenza della provincia di Catania e  tende a valorizzare il territorio etneo e dell’assessore Barbagallo, che si è complimentato con l’amministrazione comunale di Milo per la realizzazione della rassegna estiva. Inoltre, è stato sottolineato che  tali eventi hanno una ricaduta positiva  sull’economia e lo sviluppo turistico.

Il direttore artistico Marco Grimaldi ha evidenziato come l’amministrazione comunale abbia sostenuto un grande sforzo per l’organizzazione della rassegna e ha avuto parole di elogio per Franco Battiato, che è riuscito a portare nel piccolo centro etneo nomi prestigiosi del panorama musicale italiano.

Infine Grimaldi ha ricordato gli altri appuntamenti del cartellone estivo con il “ Gatto Blu “, “Rocco Hunt Wake up tour”, “Milo HIP Hop Festival” e quattro spettacoli teatrali dedicati ai ragazzi con prosa e con burattini.

   Giuseppe Russo