Misterbianco / La giovanissima Jennifer Cicero vince la seconda edizione del premio letterario “Graziella Corso”

Si è appena conclusa la seconda edizione del premio letterario indetto dall’associazione culturale “Graziella Corso”. Il premio è rivolto a giovanissimi scrittori che si cimentano per la prima volta nell’affascinante ma anche impegnativa “impresa” dello scrivere. Sono stati infatti gli alunni delle terze medie di due istituti scolastici di Misterbianco, il Leonardo Da Vinci e il Leonardo Sciascia, a prendere parte a questa lodevole iniziativa voluta da Francesco Manna, presidente dell’associazione “Graziella Corso”.

Francesco Manna con i premiati

Francesco Manna con i premiati

Ardua l’impresa per i giudici, ma si sa che in ogni gara c’è un vincitore e, come si dice sportivamente, l’importante è partecipare. E’ importante far parte di una squadra che ottiene un grande risultato ma, vista la tenera età dei partecipanti, a parte le classifiche, tutti hanno vinto.

Location della manifestazione lo storico stabilimento di Monaco a Misterbianco che aveva già ospitato la prima edizione del premio. Presenti all’evento anche alcuni membri della giuria come, l’assessore alla Cultura Giuseppe Condorelli e il professore Angelo Battiato che hanno elogiato gli elaborati dei ragazzi, ben 28 ammessi alla finale, sottolineando che fare una scelta del genere non è un compito facile, e che per la giuria è stato anche un arricchimento personale “entrare” nel mondo degli adolescenti di oggi.

Doveroso elencare i nomi dei vincitori che, tra lacrime di commozione e sorrisi, hanno ricevuto i premi. Elaborato vincitore “I sogni” di Jennifer Cicero a cui è andato il premio di € 300 consegnato dal presidente Francesco Manna, due gli attestati di merito a “Per sempre” di Chiara Marcodini e “Normal people scare me” di Clarissa Pandolfo. Agli altri 25 partecipanti è stato consegnato l’attestato di partecipazione, consegnato dalla giovanissima Monia Caruso componente dell’associazione.

i partecipantiTutti i 28 elaborati faranno parte del II volume di un quaderno antologico edito dalla casa editrice Book Sprint edizioni. Lo scorso anno la casa editrice ha pubblicato il primo volume dell’antologia che è stato consegnato ai ragazzi partecipanti, in una magnifica serata a Misterbianco, in occasione dell’evento culturale “i misterbianchesi si raccontano”.
La brava presentatrice dell’evento, Agata Sava, componente anch’essa della giuria e dell’associazione dedicata all’amatissima moglie del presidente Francesco Manna, ha dato appuntamento al prossimo giugno, con la seconda edizione de “I Misterbianchesi si raccontano”, con tante novità e la gioiosa presenza degli alunni delle due scuole partecipanti a cui verrà consegnato, come lo scorso anno, il quaderno antologico.

Gabriella Puleo