Mostre / Al Castello Ursino dal 12 marzo al 3 maggio “Il genio di Andy Warhol”, opere grafiche e cimeli d’un grande della Pop Art

Dal 12 marzo al 3 maggio si terrà a Catania, nelle sale del Castello Ursino, la mostra dal titolo “Il genio di Andy Warhol”, dedicata a uno dei maggiori esponenti della Pop Art della seconda metà del XX secolo.

Si potranno ammirare 58 opere grafiche di straordinario valore storico, appartenute all’artista, quali le chitarre firmate originali da Diana Ross e Michael Jackson con il mitico cappello bianco autografato, la Brillo Box e la bottiglietta in vetro argentato della Coca Cola. La mostra è stata realizzata in collaborazione con la Fondazione Mazzoleni e Ef Art e curata dal Dott. Mario Mazzoleni.

Saranno esposte le opere dell’artista, otto grafiche su carta e cimeli appartenuti allo stesso Warhol, le serie delle dieci famose Ladies and Gentlemen, le Campbell’s Soup e le imperdibili Marilyn. Inoltre si potranno ammirare gli acetati fotografici, positivi e negativi, del 1975, le cover realizzate per i Velvet Underground, Miguel Bosè e Loredana Bertè, cover della rivista Interview Magazine autografate da Warhol, la nota Liz Taylor, un rarissimo Mao serigrafato su carta da tappezzeria, i flowers e gli inviti dedicati a Mick Jagger.

In esposizione anche alcune opere dedicate a Muhammad Alì e Rocky Balboa; verranno esibite la cintura originale del titolo mondiale vinta da Cassius Clay, autografata dal pugile e incorniciata con la famosa serigrafia che Warhol dedicò al mito del pugilato mondiale, i guantoni e i pantaloncini a stelle e strisce di Silvester Stallone nel film Rocky IV, anch’essi fotografati in originale da Warhol e dall’attore statunitense di origini italiane.

Un’occasione unica per rivivere le emozioni della Pop Art e della capacità di Warhol di anticipare e capire i profondi cambiamenti avvenuti nella società contemporanea.

Sarà possibile visitare la mostra tutti i giorni dalle ore 9 alle 18.

Michela Abbascià

Please follow and like us:
Posted by on 9 marzo 2017. Filed under Catania,Comuni,Cultura,In evidenza,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
14 − 13 =