Papa Francesco al ritorno dalla GMG di Rio de Janeiro: “La gioia è più grande della stanchezza”

(29-7-2013) E’ rientrato a Roma Papa Francesco, di ritorno dalla Gmg di Rio de Janeiro. L’aereo dell’Alitalia, proveniente dal Brasile (da dove era partito intorno alla mezzanotte di ieri, le 19 ora locale), è atterrato alle 11,25 circa all’aeroporto militare di Ciampino. Dopo avere salutato i membri dell’equipaggio, il Pontefice è sceso dalla scaletta dell’aereo con la stessa borsa nera che aveva in mano anche alla partenza. Il Papa è stato accolto all’aeroporto dal vice presidente del Consiglio Angelino Alfano in rappresentanza del Governo, dal cardinale vicario di Roma mons. Agostino Vallini e dal prefetto di Roma Giovanni Pecoraro.

Papa Francesco scende dall'aereo al suo ritorno da Rio de Janeiro

Papa Francesco scende dall’aereo al suo ritorno da Rio de Janeiro

“La gioia è più grande della stanchezza”. Questa la prima dichiarazione che ha fatto al suo arrivo Papa Francesco, visibilmente provato dalla settimana di intensa attività che lo ha visto protagonista alla Gmg di Rio de Janeiro insieme con i giovani convenuti appositamente da tutto il mondo, ai quali, a conclusione della celebrazione finale, il Santo Padre ha dato appuntamento nel 2016 a Cracovia, in Polonia, dove la Gmg torna idealmente nel luogo d’origine del suo ideatore, l’indimenticato e indimenticabile Papa, il beato Giovanni Paolo II.

AD

 

Please follow and like us:
Posted by on 29 luglio 2013. Filed under Chiesa,Cronaca,Primo piano,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 × 26 =