Papa Francesco all’Angelus: “Pregate per il mio viaggio in Brasile per la GMG”

Papa Francesco durante l'Angelus di domenica 21 luglio
Papa Francesco durante l’Angelus di domenica 21 luglio

(21-7-2013) Una preghiera per la Gmg di Rio de Janeiro. L’ha chiesta, stamattina, Papa Francesco, dopo la recita dell’Angelus con i fedeli riuniti a piazza San Pietro. “Io vedo scritto laggiù: ‘Buon viaggio’. Grazie, grazie!”, ha detto a braccio. “Vi chiedo di accompagnarmi spiritualmente con la preghiera nel mio primo viaggio apostolico che compirò a partire da domani – ha detto il Pontefice -. Come sapete, mi recherò a Rio de Janeiro in Brasile, in occasione della 28ª Giornata mondiale della gioventù”. “Ci saranno tanti giovani laggiù, da tutte le parti del mondo – ha proseguito a braccio -. E penso che questa si può chiamare la Settimana della gioventù.

A Rio de Janeiro fervono i preparativi per la GMG
A Rio de Janeiro fervono i preparativi per la GMG

I protagonisti in questa settimana saranno i giovani. Tutti coloro che vengono a Rio vogliono sentire la voce di Gesù, ascoltare Gesù. Signore, che cosa devo fare della mia vita? Qual è la strada per me?”. Rivolgendosi poi ai giovani in piazza, ha affermato: “Anche voi giovani che siete in piazza fate la stessa domanda al Signore: Signore Gesù, che cosa devo fare della mia vita? Qual è la strada per me? Affidiamo all’intercessione della Beata Vergine Maria, tanto amata e venerata in quel Paese, queste domande, quelle che faranno i giovani laggiù, e questa che farete voi oggi e che la Madonna ci aiuti in questa nuova tappa del grande pellegrinaggio giovanile attraverso il mondo”.

(Fonte: SIR)

You must be logged in to post a comment Login