Piovani al “Bellini”. +32% per gli abbonamenti alla Stagione Lirica 2012

Grande musica al Teatro Massimo Bellini. L’1 e 2 febbraio sarà di scena al “Bellini” il Premio Oscar Nicola Piovani. Mercoledi 1 febbraio alle ore  21 (turno A) e giovedi 2 febbraio alle ore 17,30 dirigerà l’orchestra stabile del Teatro in due concerti di sue musiche che fanno parte del cartellone della Stagione Sinfonica 2011-2012.

E’ uno degli appuntamenti più attesi della Stagione e le numerose richieste di biglietti serali arrivate al botteghino in questi giorni sono lì a testimoniarlo.

Piovani, che oltre a dirigere l’orchestra siederà al pianoforte per eseguire personalmente le sue musiche, ha scelto un programma che prevede alcune tra le colonne sonore più note e amate dei film di Roberto Benigni, Federico Fellini, Paolo e Vittorio Taviani, Nanni Moretti. Come dire: da La vita è bella (che nel 1999 gli diede l’Oscar assieme allo stesso Benigni) a La notte di San Lorenzo, da La voce della luna a Ginger & Fred, da La stanza del figlio a Caro Diario a La messa è finita. Il successivo appuntamento con la Stagione Sinfonica del “Bellini” è, per i soli abbonati al turno “A”, il prossimo 18 febbraio alle 21 quando sarà in programma il recital del pianista Francesco Nicolosi, con il violinista Vito Imperato e il violoncellista Vadim Pavlov. Musiche di Thalberg e Listz.

Da sottolineare lo strabiliante risultato della campagna abbonamenti: Oltre il 32 per cento in più per la Stagione Lirica 2012, più del 9 per cento di incremento per la Stagione Sinfonica 2011-2012. Sono i dati, clamorosi, con cui si chiude la campagna abbonamenti del Teatro Massimo Bellini per le nuove stagioni artistiche. Dati che premiano gli sforzi dell’Ente sia per riportare a teatro quegli abbonati che negli ultimi anni non avevano ritenuto di rinnovare il proprio abbonamento sia per avvicinare per la prima volta al teatro i giovani, che ora sono tanti sia nella stagione delle opere sia in quella dei concerti, risorsa straordinaria e molto importante per il futuro.

L’E.A.R. Teatro Massimo Bellini esprime grande soddisfazione per il risultato raggiunto e rinnova il proprio ringraziamento agli abbonati, vecchi e nuovi, che hanno scelto di aderire e di dare fiducia alla proposta artistica del teatro per il 2012.   

 Giovanni Rinzivillo

Please follow and like us:
Posted by on 30 gennaio 2012. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 10 =