Porta a porta / Riapre la “terza camera”

Da stasera, martedì 9 settembre 2014, alle ore 23.10 su Rai 1, torna Porta a porta, la rubrica televisiva di approfondimento, ideata e condotta dal giornalista, conduttore televisivo e scrittore Bruno Vespa. Sarà una puntata speciale quella che darà il via alla 20^ edizione di “Porta a Porta” considerato che l’ospite sarà il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e che stando alle parole di Vespa “il premier è l’ospite più interessante in questo momento”.

Il programma che fino al 13 novembre andrà in onda con tre puntate settimanali, dal martedì al giovedì in seconda serata su Rai1, riprenderà poi la normale impostazione dal lunedì al giovedì. Quest’anno la seconda serata, sevespa compressa inncondo Vespa, diventerà il vero terreno di combattimento della tv: “Finora abbiamo mantenuto la leadership in quella fascia, vincendo anche 28 confronti diretti su 30 con Matrix, ma ci saranno molte prime serate che dureranno più a lungo sugli altri canali: il martedì, per esempio, ci saranno colossi come Ballarò e il nuovo programma di Floris su La7. Dovremo vedercela anche con loro” ha affermato Bruno Vespa alla conferenza stampa di presentazione del programma in Rai.

E allora per continuare ad essere il più seguito Vespa dovrà dare il meglio di sé con l’attualità, la cronaca politica, di costume, nera, internazionale, e ha assicurato: “Gli share di partenza forse saranno bassi, ma poi dovremmo risalire”. Sul sovraffollamento di talk che si annuncia in questa stagione tv, Vespa ha chiarito: “L’informazione è segno di democrazia, quindi non è mai troppa. E’ vero però che c’è un sovraffollamento: la selezione la farà il pubblico”. Per il direttore di Rai1 Giancarlo Leone “Porta a porta resta un punto centrale e di vanto della programmazione di Rai1”.

Ancora poche ore dunque e la famosa “terza camera” riaprirà i battenti di quella che ormai è la più celebre trasmissione italiana della seconda serata resa ancor più popolare da quel “bruno neo” tanto deriso quanto mai temuto.

 

Antonio Sorbello

 

Please follow and like us:
Posted by on 9 settembre 2014. Filed under Cronaca,In evidenza,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
44 ⁄ 22 =