Posticipata l’uscita della Vara di Randazzo a causa del maltempo

???????????????????A memoria d’uomo non si ricorda una sola volta in cui la Vara, a Randazzo, non sia uscita il 15 agosto, come da tradizione. Una tradizione, quella di celebrare l’Assunzione delle Vergine, che affonda le sue radici nei secoli. Eppure il clima bizzarro di quest’estate 2013 è riuscito a bloccare anche la Vara. Tutto era pronto e fino alla fine si sperava. Eppure i nuvoloni minacciosi in cielo non davano segno di volersi spostare. Così il pomeriggio del 15, dalla sacrestia della Basilica di Santa Maria, il sindaco, Michele Mangione, di comune accordo con le autorità civili militari e religiose, decide di rinviare l’uscita della Vara. Un colpo di scena che sicuramente manda in fumo i piani di migliaia di turisti che ogni anno accorrono a Randazzo da tutta la Sicilia e non solo. Una scelta però sicuramente di gran buon senso che si è rivelata azzeccatissima nel momento in cui, poco dopo, ha iniziato a piovere a dirotto. Una scelta che ha messo, come è giusto che sia, la sicurezza dei bambini al primo posto. In fondo poi, la festa è stata solo rinviata a domani, domenica 18 agosto, alle ore 16. Come si domanda il sindaco: questa notizia passerà alla storia? Noi crediamo di sì. 

Annamaria Distefano.

Please follow and like us:
Posted by on 17 agosto 2013. Filed under Cronaca,Cultura,In evidenza,Interviste,Spettacoli,Storia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
6 − 4 =