Presentazione del nuovo anno formativo del Seminario

È partito con largo anticipo, ai primi di settembre, il nuovo anno formativo del Seminario diocesano. Una folta comunità si dispone a vivere un nuovo e intenso periodo di preghiera, studio e discernimento in vista dell’ordinazione presbiterale: 20 seminaristi, 4 sacerdoti formatori e 3 suore compongono la comunità 2013-2014. Le novità più importanti riguardano l’Economo – don Francesco Mazzoli è subentrato a don Alfredo D’Anna – e i seminaristi del 1° anno che hanno cominciato il loro cammino in Seminario dopo un anno propedeutico. Sono (nella foto da sinistra a destra): Rosario Raciti della parrocchia “Cuore Immacolato di Maria” di Acireale, Luca Parisi della parrocchia “S. Matteo” di Trepunti, Salvatore Grasso della parrocchia “Maria SS. Immacolata” di Guardia e Rosario Pappalardo della parrocchia “S. Maria La Nova” di Aci Trezza.

I seminaristi del 1° anno

Rosario Raciti, Luca Parisi, Salvatore Grasso e Rosario Pappalardo, seminaristi del 1° anno

I seminaristi saranno chiamati a raggiungere ciascuno gli obiettivi formativi, scolastici e pastorali previsti dal progetto educativo. Ad accomunare il cammino di tutti c’è il tema che fa da sfondo al nuovo anno: “Là dov’è il tuo tesoro, sarà anche il tuo cuore. L’unità del cuore e della vita”. Si tratta di un tema delicato, quello della interiorità dell’uomo consacrato, che richiede serio lavoro di introspezione, luce profonda e scelte radicali. Un tema esigente, come del resto è il vangelo e la vocazione al sacerdozio, tanto più in una società frammentata e disorientata com’è quella in cui viviamo. Un tema necessario, perché ai futuri presbiteri si richiede la capacità di fare sintesi di tutti gli aspetti della propria vita attorno a Gesù, alla sua sequela e alla sua carità di pastore. Intanto i primi passi sono buoni. Dal 23 al 28 settembre si sono svolti gli esercizi spirituali guidati da don Alfio Spampinato della diocesi di Catania. Dopo questi giorni di silenzio e raccoglimento, ecco all’orizzonte altri importanti appuntamenti. Sabato 19 ottobre i seminaristi Salvatore Di Mauro e Gianluca Spada saranno ordinati diaconi (in Cattedrale alle ore 19); domenica 20 il Seminario sarà a Carruba di Riposto per un momento di animazione vocazionale; giovedì 24 si apriranno nuovamente le porte del Seminario a tutti coloro che volessero condividere la preghiera con la comunità per il primo appuntamento delle veglie mensili. Da non dimenticare, poi, che ad ottobre muoverà i primi passi anche la piccola comunità propedeutica con 5 giovani. Insomma, nel campo di Dio si semina, si coltiva o si raccoglie… di certo non ci si ferma mai!

 don Alfio Privitera

Please follow and like us:
Posted by on 9 ottobre 2013. Filed under Appuntamenti,Chiesa,Società,Spiritualità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
7 + 23 =