Ragalna / Di Maio e Borrelli domattina in paese per i danni del terremoto del 6 ottobre

Domani mattina, sabato 27 – si legge in una nota della responsabile della comunicazione del Comune di Ragalna -, il vicepresidente del Consiglio dei ministri e capo politico del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio, sarà a Ragalna. La cittadina del versante sud dell’Etna ha ottenuto, nei giorni scorsi, dalla Regione Siciliana la dichiarazione dello Stato di Emergenza per i danni subiti in conseguenza del sisma dello scorso 6 ottobre. L’on. Luigi Di Maio visiterà la cittadina insieme con il capo della Protezione Civile nazionale, dott. Angelo Borrelli, con il quale constaterà direttamente di persona i danni causati dal terremoto.

“Sarà l’occasione per manifestare la gratitudine della comunità – ha dichiarato il sindaco Salvo Chisari – per l’interessamento del Governo centrale alle nostre problematiche e ribadire, ancora una volta, il desiderio di recuperare, nel più breve tempo possibile l’utilizzo delle due chiese dichiarate inagibili, punti di riferimento fondamentali del nostro paese, dedicate alla Madonna del Carmelo e a Santa Barbara.

L’appuntamento con Di Maio e Borrelli è alle ore 9 in piazza Cisterna e, a seguire, in piazza S. Barbara.

You must be logged in to post a comment Login