Ragalna / I “Mercatini d’autunno” fra prelibatezze dell’Etna a km 0 tutte le domeniche fino al 2 dicembre

Tutto il buono dell’Etna in un evento. Sarà proprio così a Ragalna, alla XVIII edizione del Mercatino dei prodotti tipici del territorio, in programma tutte le domeniche fino al 2 dicembre, in Piazza Santa Barbara – Largo Don Andrea Viscuso.
L’evento è organizzato dall’Amministrazione comunale di Ragalna. Gli splendidi colori, profumi, odori, sapori dell’Autunno Ragalnese – si legge in un comunicato –   saranno quelli della Sicilia più caratteristica, più amata, dai turisti e dagli stessi siciliani che avranno l’opportunità di vivere un’esperienza in cui gastronomia, folclore e artigianato diventano l’itinerario perfetto per trascorrervi le domeniche autunnali.
Nella magica atmosfera delle pendici dell’Etna si potranno degustare gratuitamente prelibatezze gastronomiche locali e visitare gli stand che accoglieranno il pubblico dalle 9 alle 20.

A pranzo, tutto da scoprire il tema-menù della settimana che sarà sempre diverso! Domenica 21 ottobre, per la giornata inaugurale, Cooperativa “Etna Welcome” ha reso protagonista del suo menù  le deliziose mele dell’Etna”, prodotto unico al mondo, di grande dolcezza e qualità nutrienti.

E dalle 18 in poi, grande novità di quest’anno  lo street food! Un’ ulteriore occasione da condividere in allegria con famiglie, amici e bambini per i quali, tra l’altro, sarà sempre aperta una grande bambinopoli.
L’itinerario enogastronomico d’autunno siciliano, è organizzato, oltre che dal Comune di Ragalna, anche dalla Proloco locale, dal Servizio Civile nazionale, in collaborazione con AriaNuova, Bosco Scuro, Etna Welcome, K2, Vecchia Botte.