Riposto / Domani Mons. Raspanti incontrerà gli alunni del tecnico “Rizzo”. Sarà inaugurata la barca a vela “Alba”

Un  comunicato della Diocesi di Acireale informa che il vescovo mons. Antonino Raspanti domani,  sabato 11 gennaio, alle ore 9.30, nel cine Teatro “Musumeci ” di Riposto incontrerà gli alunni dell’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “Luigi Rizzo” e affronterà il tema: “Mediterraneo e Mobilità umana”.
Saranno presenti inoltre le autorità civili ed i sacerdoti del comprensorio. Nell’occasione sarà inaugurata la barca a vela “Alba” affidata alla scuola.

La barca a vela Alba

L’imbarcazione, con sei clandestini iracheni, fu sequestrata il 15 ottobre del 2018 dai Finanzieri del Comando Provinciale e della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Catania e di Riposto, con la collaborazione del Servizio Centrale di Investigazione sulla Criminalità Organizzata (Scico) di Roma e dei carabinieri di Taormina.
La dirigente scolastica prof.ssa Maria Catena Trovato nel ringraziare tutti coloro che hanno avuto un ruolo attivo nel sequestro e che hanno seguito tutte le operazioni, dalla sistemazione alla successiva messa in sicurezza della barca, dichiara con soddisfazione: “I ragazzi della scuola potranno acquisire una valida esperienza, necessaria per le loro competenze professionali”.       www.diocesiacireale.it

Tweet 20