Riposto / La “Tosca” di Puccini in scena il 18 agosto alla “Festa del pesce”

Martedì 18 agosto, alle 21, in piazza San Pietro a Riposto sarà messa in scena la “Tosca” di Giacomo Puccini per la regia di Marcello Lippi, direttore artistico del teatro Verdi di Pisa e diretta da Massimiliano Piccioli. L’opera teatrale – informa un comunicato – oltre ad essere uno dei momenti topici del cartellone estivo ripostese è stata inserita nella settimana della XVI Festa del Pesce, organizzata dall’associazione Effatà e dal Comune di Riposto con la collaborazione del Gac-Riviera Etnea e RipostoPesca.TOSCA
Le scenografie sono state curate dal ripostese Gaetano Venuto e il cast è composto da Roberto Cresca, Rossana Cardia, Andrea Carnevale, Andrea Raiti, Giovanni Di Mare, Alessandro Della Morte, Nicola Marchesini, Sebastiano Scalone. La Tosca è una breve storia d’amore e di morte ambientata della Roma del 1800 dopo il fallimento della Repubblica Romana. Nel momento in cui lo Stato Pontificio sta catturando i rappresentanti ed i sostenitori della Repubblica le vite del pittore Mario Cavaradossi e della sua amante Flora Tosca incrociano Cesare Angelotti patriota fuggito dalle carceri del Papa.
“E’ motivo di orgoglio che la Festa del Pesce abbia voluto inserire la celebre opera nel proprio programma – dichiara il vice sindaco di Riposto, assessore alla Cultura e al Turismo Gianfranco Pappalardo Fiumara. Orgoglioso perché con la musica colta faremo conoscere, tra un atto e l’altro, degustazioni tipiche e faremo entrare nel vivo quella che sarà una kermesse di caratura nazionale.  Sulla crescita della Festa del Pesce non ho alcun dubbio. Si tratta di una importante programmazione che vede accostare la tradizione del nostro pescato e delle ricette ad esso connesse ad importanti iniziative come la Tosca di Giacomo Puccini che vede oltre 120 persone impegnate in un cast d’ eccezione. Tosca vedrà la partecipazione anche di comparse ripostesi come Sebastiano Scalone, presidente della Pro loco (vescovo) e Maurizio Buscemi Bongiorno (diacono). Una grande produzione in tutti i sensi”.

Please follow and like us:
Posted by on 16 agosto 2015. Filed under Cronaca,Cultura,In evidenza,Riposto,Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
8 × 12 =