Santa Venerina / Strumenti per interagire: inaugurata nella Comunità Papa Giovanni XXIII di Linera la sala multimediale

Un computer portatile di ultima generazione dotato di programmi idonei a realizzare video editing e multimediale 2cartoni animati, stampante e casse audio. Da oggi i ragazzi della Comunità Papa Giovanni XXIII di Linera faranno tesoro di una sala multimediale che offrirà loro grandi possibilità d’interazione e integrazione. La sala è stata inaugurata lo scorso 22 giugno e vi hanno preso parte il Seminario vescovile di Acireale, i rappresentanti dell’Azione cattolica diocesana, del Centro sportivo italiano, della Caritas diocesana, i parroci di Santa Venerina e il sindaco Salvatore Greco.

“Siamo qui per ringraziare il Signore dei frutti raccolti con la nostra rete” ha detto don Angelo Milone, multimediale 1rettore del seminario, durante l’omelia della messa celebrata nella piccola cappella della Comunità.  La sala multimediale è il risultato raggiunto grazie alla quarta edizione di “Una rete per la Caritas”, la manifestazione sportiva che da diversi anni promuove progetti di utilità sociale attraverso una raccolta fondi e la collaborazione tra più enti e associazioni. “Questa sala – riferisce Laura Lubatti che con Marco Lovato vive accanto a ragazzi con disagi mentali e fisici per dare loro il calore di una vera famiglia – aiuterà molto i nostri ragazzi, specialmente quelli con la sindrome di autismo cui l’ausilio della tecnologia sembra dare buoni risultati”.

La solidarietà di Una rete per la Caritas ha fatto centro: la sala multimediale dimostra che da un semplice gesto possono nascere grandi occasioni.

Domenico Strano

Please follow and like us:
Posted by on 1 luglio 2015. Filed under Comuni,In evidenza,Santa Venerina,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
15 ⁄ 1 =