Catania calcio / Sfuma al 93° la vittoria degli etnei sul campo del Crotone

CataniaNon è ancora tempo di vittoria per il Catania, dopo esser passati in vantaggio con Calaiò nel primo tempo, si fanno raggiungere nei minuti di recupero a causa di un rigore concesso dall’arbitro Pairetto e realizzato da Ciano. Il Catania inizia bene il match con una occasione nei piedi di Capuano che calcia alto un pallone che arriva da un buon recupero di Castro. Successivamente Calaiò sblocca il risultato poco prima della mezz’ora, liberandosi in area e colpendo al volo di sinistro un pallone arrivato da corner.

Crotone di fatto inesistente fino a quel momento eccezion fatta per una punizione respinta da Anania, ritorna in attacco prima con una conclusione di Dezi respinta da Anania e successivamente con una punizione di poco alta di Ciano. L’ultimo acuto della prima frazione lo regala ancora Calaiò che colpisce il palo su conclusione volante.

Il secondo tempo vede un Catania piu attendista e pronto a colpire in contropiede ed un Crotone che prova ad impensierire Anania, ma senza successo. L’assalto finale dei calabri porta però ad un fallo in area a tempo scaduto di Garufi che frana su un giocatore avversario e regala un inaspettato pareggio su calcio di rigore. Si allontana ancora una volta la vittoria per il Catania.

Giovanni Rinzivillo

Foto: Calcio Catania

Please follow and like us:
Posted by on 24 settembre 2014. Filed under In evidenza,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
14 ⁄ 2 =