Solidarietà / Etjca sostiene la Fondazione Exodus di don Mazzi per la realizzazione del “Villaggio delle Aquile reali”

ETJCAAgenzia per il lavoro, sostiene il progetto “Villaggio delle Aquile reali” della Fondazione Exodus di don Antonio Mazzi, un campo scuola a Cassino che si propone come luogo di incontro e di integrazione per una gita scolastica diversa dal solito dove le scolaresche potranno trascorrere i loro giorni tra visite culturali, didattica e divertimento, accompagnati e seguiti da un team di esperti.

Don Mazzi e una rappresentante dell’agenzia Etjca

Obiettivo finale del progetto – spiega una nota dell’agenzia – è quello di agevolare scuole, studenti e insegnanti nel difficile iter della gita scolastica: traguardo irrinunciabile per le classi, ma “prova di coraggio” per la maggior parte dei professori che a volte incontrano difficoltà a gestire gli alunni in un contesto diverso dall’aula.
Troppo spesso, infatti, il disagio che incontrano i ragazzi nelle prime classi delle superiori è diffuso e l’uscita con la scuola diventa un pretesto per dare sfogo a comportamenti illeciti o l’occasione per mettere in pratica fenomeni di bullismo.
Il “Villaggio delle Aquile reali” vuole essere un posto di svago e aggregazione dove i ragazzi possono imparare a socializzare tra loro attraverso il gioco e l’insegnamento.
“Abbiamo deciso di supportare il progetto perché riteniamo che la scuola, le classi superiori in particolare, siano il primo vero impatto relazionale con una comunità eterogenea. La socialità, il lavoro di squadra e il saper stare in un contesto collettivo sono basi molto importanti per approcciarsi al mondo del lavoro in modo sano e costruttivo”. Lo ha dichiarato il presidente di ETJCA, Guido Crivellin che ha annunciato a don Mazzi la decisione di sostenere il progetto in una lettera recapitata proprio nel giorno dell’88° compleanno del Fondatore di Exodus.
“Il gesto di generosità di ETJCA – dichiara don Mazzi – dimostra l’attenzione a importanti problematiche giovanili e a iniziative che, come il progetto del “Villaggio delle Aquile reali”, vogliono dare soluzioni e risposte concrete per preparare i giovani ad affrontare il proprio cammino di crescita con consapevolezza e rispetto verso gli altri, affinchè possano costruire non solo il proprio futuro, ma contribuire positivamente anche alla società del domani”.
Per maggiori informazioni sul progetto “Villaggio delle Aquile reali”, visitare il sito: www.exoduscassino.it/villaggio

Please follow and like us:
Posted by on 8 febbraio 2018. Filed under Cronaca,In evidenza,Società,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
5 × 7 =