Solidarietà / Sisma Santo Stefano. Parte la raccolta di viveri e beni di prima necessità

Un punto raccolta di beni e alimenti per aiutare i terremotati. Sarà istituito presso i locali della parrocchia Cuore Immacolato di Maria di Acireale su iniziativa di Caritas diocesana di Acireale, l’assessorato alle Politiche sociali del comune di Acireale e l’apporto dell’Agesci zona Galatea. Si potranno portare esclusivamente i seguenti beni: acqua, succhi di frutta, pancarré,  carta igienica, rotoloni assorbenti, sapone liquido, tonno e carne in scatola, marmellate, biscotti, merendine, latte condensato e/o a lunga conservazione, omogenizzati, the e fette biscottate.

Il punto sarà operativo nei locali di Piazza S.Francesco tutti i giorni dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 17 alle 20.