Solidarietà/ Studenti di un liceo francese raccolgono materiale scolastico per i ragazzi della Guinea Bissau

I volontari dell’associazione “Amici delle Missioni” di Acireale guidati dal diacono Sebastiano Genco, partendo per la Guinea Bissau portano quest’anno una goccia di solidarietà in più del tutto inaspettata.

Gli studenti del liceo francese "Sivard de Beaulieu"

Gli studenti del liceo francese “Sivard de Beaulieu”

La professoressa Sophie Delestre che insegna Italiano presso il liceo “Sivard de Beaulieu” in Francia, per appassionare ed interessare gli alunni ha ritenuto opportuno stimolarli a fare delle ricerche sul web valutando le associazioni dedite alla solidarietà.
I ragazzi hanno  scelto l’associazione “Mago Merlino”di Acireale per i servizi che aveva realizzato in Guinea Bissau nel 2010 e 2011 partecipando alla missione unitamente all’associazione “Amici delle Missioni”.
Vi sono stati dei contatti via e-mail ed hanno chiesto se era possibile collaborare raccogliendo del materiale di cancelleria da distribuire alle scolaresche delle missioni.
A seguito di questo input hanno organizzato degli scambi con il liceo “Boggio Lera” di Catania: alcuni studenti francesi sono venuti in Sicilia ospitati dagli studenti catanesi ed in seguito gli allievi del liceo “Boggio Lera” si recheranno in Francia per essere ospitati dai colleghi di quella nazione.

Mario Pappalardo, direttore artistico dell'associazione Mago Merlino

Mario Pappalardo, direttore artistico dell’associazione Mago Merlino

I francesi sono stati a Catania dal 24 novembre al 2 dicembre 2013; l’incontro con la “troupe” d’oltralpe è stato entusiasmante. Si è potuta constatare la preparazione e la sensibilità dimostrata da questi studenti e capire quanto impegno avevano messo nella ricerca per documentarsi. Ogni ragazzo ha portato il materiale di cancelleria raccolto da mandare ai giovani della Guinea Bissau, e bisogna dire che ne è stata raccolta una quantità considerevole che verrà distribuita agli scolari delle Missioni direttamente dal diacono  Genco che è al suo 18° viaggio.
Un’iniziativa lodevole del liceo francese da prendere ad esempio e che toccherà certamente i cuori dei ragazzi africani.

                                                                Mario Pappalardo

Please follow and like us:
Posted by on 26 marzo 2014. Filed under Cronaca,Cultura,Scuola,Società,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 + 30 =