Spettacoli / Tra fiaba e realtà. Sabato 19 al teatro comunale di Aci Bonaccorsi “Parte del tuo Mondo” di Elena Ronsisvalle

Sabato 19 marzo, nel teatro comunale “Leonardo Sciascia” di Aci Bonaccorsi, si terrà il nuovo spettacolo realizzato da Elena Ronsisvalle, “Parte del tuo Mondo”, rivolto ad adulti e bambini, un misto tra fiaba e realtà, divertimento e commozione.

Una scena dello spettacolo "Grease"

Una scena dello spettacolo “Grease”

Elena, ventisettenne di Santa Venerina, diplomata nella scuola del musical di Milano, ha partecipato alla tournée italiana di “Grease”, il musical della Compagnia Della Rancia, che le ha permesso di esibirsi in importanti teatri italiani come il Brancaccio di Roma, l’Alfieri di Torino, il Teatro della Luna di Milano, ed ha preso parte alla tournée regionale di “Pipino il Breve”; nel maggio 2015 fonda l’associazione “Musical Entertainment”.

Lo spettacolo, che vede la collaborazione della compagnia “Friends art musical” con le coreografie di Alessia Bella e Mario Mannino, si svolgerà alle 17,30 e alle 20,30.
La protagonista di “Parte del tuo Mondo” è una sirena – interpretata da Elena Ronsisvalle – che insegue il suo sogno, due bambini l’aiutano a realizzarlo. Lo spettacolo inizia con l’arrivo di quest’ultimi in compagnia del loro cellulare. Ad un tratto inciampano in un libro, mettono da parte il telefonino, cominciano a leggere e vengono così catapultati nella fiaba.
Fra i temi dello spettacolo l’amore per la  lettura, la riscoperta della fantasia e la realizzazione dei sogni. La protagonista lotta per far avverare il suo desiderio e quando ci riesce, vive più felice di prima.

In scena Amedeo Raciti, Francesca Sorbello, Francesco Russo, Gabriele Rametta, i protagonisti Mirko Oriti e Serena Sciacca, rispettivamente di 10 e 12 anni e alcuni ballerini della compagnia di danza “Friends art musical”.

Graziella De Maria

 

Please follow and like us:
Posted by on 16 marzo 2016. Filed under Aci Bonaccorsi,In evidenza,Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
27 − 4 =