Sud del mondo / Con il “X MITIng di Tulime un’occasione per ‘coltivare’ relazioni” dal 21 al 23 novembre a Balestrate

Dal 21 al 23 novembre Tulime Onlus invita tutti a Balestrate (PA), nel cuore della Sicilia, per il X MITIng Nazionale.

Si chiama MiTING non per un errore di scrittura – come si legge in un comunicato stampa dell’associazione -: in kiswahili la parola “MITI” significa “alberi” e, dato che Tulime ha iniziato la sua attività coltivando alberi nei villaggi della Tanzania, l’assonanza con la parola Meeting è venuta naturale. Partecipare al MITIng, significa continuare questa attività “Coltivando relazioni”, con lo stesso spirito con il quale, in Italia come nei paesi del Sud del Mondo, creiamo rapporti di collaborazione vera, di sviluppo condiviso, con le comunità locali che  incontriamo lungo il percorso.

correttaTulime - Sara na Doto KizitoTre giorni di incontri, proiezioni, laboratori per raccontare le storie di Tulime Onlus. Si tratta di un’occasione unica per conoscere i retroscena, i progetti, le persone che fanno di Tulime Onlus un’associazione viva ed originale, per confrontarci su attualità, sul senso di “fare cooperazione” secondo Tulime, un momento in cui ci si incontra, ci si mette in discussione, si propone e si fanno bilanci, insomma un’occasione imperdibile, per chi l’ha già vissuto e per chi deciderà di iniziare da adesso. Il programma è, come ogni anno, ricco di contributi e attività. Racconteremo i progetti dell’associazione in Italia, in Uganda, in Tanzania e in Nepal; saranno esposti gadget e prodotti della nuova collezione del progetto “Mani d’Africa” che Tulime Onlus porta avanti in Tanzania; approfondiremo tematiche come la Cooperazione di Comunità, il metodo del consenso, l’impresa sociale. Ci aiuteranno in questo Sergio di Vita, con un laboratorio; ci  offriranno la loro testimonianza volontari e cooperanti tornati dalla Tanzania come Stefania Ceruso, tutor dei volontari in Servizio Volontario  Europeo. Non mancheranno i momenti di condivisione e divertimento. Uno tra questi è il “Potlach”, che ad ogni meeting ci piace riproporre: un momento  per raccontarsi raccontare un affetto, un ricordo, un’esperienza tramite lo scambio, tra i partecipanti, di prodotti culinari delle rispettive regioni di  appartenenza. Possono prendere parte al MITIng anche i non soci di Tulime Onlus, ma anche semplici curiosi o desiderosi di conoscere Tulime e i suoi progetti, i volontari e i cooperanti dell’associazione. Sarà possibile, durante l’evento, ottenere la tessera associativa per il nuovo anno.

icorrettancontro con gli albini. distribuzione creme solari.Location

Il X MIting verrà ospitato nella Fattoria Manostalla, un antico baglio risalente ai primi dell’800, circondata da un incantevole giardino che regala uno degli scenari più suggestivi e rappresentativi del Golfo di Castellammare e della Sicilia rurale a due passi da straordinarie dalla Riserva Naturale dello Zingaro, il parco Archeologico di Segesta ed è ad appena 50 km dai fasti di Erice, Palermo, Monreale.

Come raggiungere Balestrate
In Auto: Da Palermo: Autostrada Palermo – Trapani, uscita Balestrate, svoltare a destra, direzione Partinico. Dopo il cavalcavia svoltare ancora a destra e seguire le indicazioni per Villa Chiarelli e quelle di Agriturismo Fattoria Manostalla. A Villa Chiarelli svoltare a sinistra per contrada Manostalla, a 300 metri visibile sulla destra si trova l’azienda. GPS coordinate: Longitudine : 12° 59′ 14.21” E Latitudine: 38° 01′ 17.42″ N.

Mezzi pubblici: La ditta che effettua il servizio di bus da Palermo a Balestrate è la Russo www.russoautoservizi.it.

Per info e prenotazioni e per chiunque dovesse avere necessità di un supporto negli spostamenti può mettersi in contatto con la segreteria tramite il numero telefonico 091.427460 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) o tramite la mail info@tulime.org.

Please follow and like us:
Posted by on 20 novembre 2014. Filed under Cronaca,In evidenza,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
1 × 12 =