Tag: felice saporita

Intervista / Felice Saporita e il suo libro su mons. Salvatore Bella, terzo vescovo di Acireale

La figura del terzo vescovo della diocesi di Acireale, mons. Salvatore Bella, nato ad Aci Catena nel 1862, da Santo Bella e Carmela Patané, entrambi di Aci Catena, ordinato sacerdote nel 1886 dal primo vescovo , Gerlando Maria Genuardi, è oggetto di approfondito studio da parte dello scrittore Felice Saporita, che ha pubblicato un libro…

Le vicissitudini della statua di Santa Venera nell’estate 1943

Non tutti sanno che durante la seconda guerra mondiale, e precisamente nell’estate del 1943, visto l’aggravarsi della situazione bellica in Sicilia, il vescovo di Acireale mons. Salvatore Russo (1885-1964) pensò bene di mettere in salvo la statua a mezzobusto, rivestita d’argento, di Santa Venera, patrona della città di Acireale. Decise, quindi, che era opportuno custodirla…

Si rinnova l’affidamento della città a Santa Venera

Si ripete, come ogni anno, la suggestiva cerimonia, pregna di fede, di devozione e di ricordi !  In un’ epoca così tormentata da una crisi lacerante di incertezze, di squilibri, che porta a perdere di vista il senso e le ragioni della vita,  la sete più assillante diventa il bisogno di verità, il bisogno di…

Acireale, il Ventennio rivive in un libro

 “Eia, Eia, Eia, Alalà! Acireale nel ventennio fascista” è un libro che ci riporta indietro in un passato recente le cui vicende coinvolsero in maniera capillare e totalizzante ogni città d’Italia. Il suo autore, avv. Felice Saporita, ci racconta questo volume, un testo in cui rivivono l’Acireale di quegli anni, i suoi protagonisti e gli…