Tag: profughi

Fronte Iraq / Nella Mosul liberata non ci saranno più cristiani. La controffensiva vista con gli occhi di chi è stato costretto a fuggire

Infuria l’offensiva dell’esercito regolare per liberare la città irachena dalle mani dello Stato Islamico. Ad osservare da lontano quanto accade le centinaia di migliaia di sfollati e profughi fuggiti dalla città dopo l’arrivo dell’Isis nel giugno del 2014. Tra loro anche decine di migliaia di cristiani. Sparsi tra Libano, Turchia e Giordania attendono l’epilogo della battaglia…

Migranti / Un anno fa l’appello del Papa alle parrocchie italiane. Accolti 5mila, sui 30mila presenti nelle strutture ecclesiali

Durante l’angelus di un anno fa, 6 settembre 2015, Papa Francesco chiedeva ad ogni parrocchia di ospitare una famiglia di profughi. Secondo la Fondazione Migrantes oggi 500 parrocchie accolgono oltre 5mila persone, con un risparmio per lo Stato di circa 50 milioni di euro. Al 1° settembre 2016 sono stimate circa 30mila presenze nelle strutture…

Idomeni / In corso lo sgombero del più grande campo profughi d’Europa. Operatore di Caritas Hellas racconta

E’ iniziato ieri lo sgombero di Idomeni, il grande campo profughi informale al confine tra Grecia e Macedonia. Le operazioni di polizia si sono svolte finora nella calma. Circa 8.500 persone, tra cui moltissime famiglie con 4000 bambini provenienti da Siria, Afghanistan, Iraq, saranno spostati in nuovi campi aperti nei dintorni di Salonicco, finanziati dall’Europa.…

Accade in Grecia / Profughi bloccati a Idomeni. Il racconto: “Nel fango e al freddo, ho visto una umanità ferita”

Il racconto dalla frontiera macedone con la Grecia di Dolores Poletto del Movimento dei Focolari a Skopje. “C’è una moltitudine di gente che arriva nelle condizioni più precarie. Le tende si distendono a centinaia lungo la pianura e sotto una pioggia battente sono sommerse letteralmente sotto il fango”. I bambini? Sono tantissimi e si ammalano facilmente.…

Migrazioni / Profughi: Ue-Turchia, vertice entro novembre. Ricollocamenti: Juncker, “troppo lenti, così finiamo nel 2101”

(Bruxelles) Un vertice “entro novembre” fra Ue e Turchia per l’emergenza profughi nel Paese euroasiatico; 3 miliardi di fondi per aiutare Ankara a gestire i campi profughi e le frontiere con la Siria. Inoltre, un nuovo punto della situazione (probabilmente durante il Consiglio europeo del 17 e 18 dicembre) sulla ricollocazione di 160mila profughi presenti…

Accoglienza dei profughi / Le Chiese in Europa con il Papa: mobilitazione senza se e senza ma

Dalla Francia all’Inghilterra, dalla Svizzera al Belgio e all’Ungheria, gli episcopati rispondono con generosità all’appello di Francesco. Avviate anche trattative con i governi e operazioni di “moral suasion”. Si teme, infatti, che la sola iniziativa privata possa rivelarsi insufficiente a fronteggiare il fenomeno delle migrazioni che si prospetta di lungo periodo L’appello del Papa ad…

Accoglienza dei profughi / Gli appelli del Papa rilanciati dalla Comunità di Sant’Egidio

Cominciata la 28ma edizione dell’Incontro internazionale promosso dalla Comunità di Sant’Egidio nello “spirito di Assisi”. Andrea Riccardi vede nell’applauso dei tedeschi all’indirizzo dei siriani una “sorpresa della storia”. Il messaggio di Papa Francesco: “È violenza anche alzare muri e barriere per bloccare chi cerca un luogo di pace”. L’augurio del presidente Sergio Mattarella Muri e…