Tag: Zafferana

Zafferana / Lunedì 22 riapre, rimesso a nuovo, il “Donna Peppina”, uno dei più noti bar, e non solo, dell’area etnea

Sono in fase di ultimazione i lavori di restauro del bar “Donna Peppina“ di Zafferana, uno dei più famosi locali dolciari dell’area etnea. La riapertura è prevista per lunedì 22 maggio. Molti scrittori siciliani fra i quali Vitaliano Brancati, Ercole Patti, Federico De Roberto, Matteo Collura, nelle loro opere, ne fanno cenno e sottolineano la…

Zafferana / L’hotel Airone compie ottant’anni. Il proprietario Raffaello Longo: “Negli anni siamo cresciuti tanto da aprire un’altra struttura a Catania”

L’hotel Airone di Zafferana Etnea compie ottant’anni. Fu realizzato nel 1937 ad opera di Michelangelo Longo, imprenditore, che all’età di 24 anni, facendo una passeggiata nella zona Airone, ne rimase affascinato: si sedette su una pietra e decise che in quel luogo doveva nascere una struttura ricettivo-alberghiera. Michelangelo Longo, del resto, era un esperto di…

Zafferana Etnea / Parla il neo presidente della consulta giovanile. Scalia: “Nostro compito è aggregare i giovani”

La consulta giovanile di Zafferana Etnea è ormai attiva da diversi anni e si pone l’obiettivo di creare aggregazione tra i giovani del comune, puntando, soprattutto negli ultimi anni, a far interessare i giovani alle discipline sportive.  Abbiamo intervistato l’attuale presidente, il ventitreenne Giuseppe Scalia, studente di Giurisprudenza, che ci parla delle iniziative promosse dalla…

Zafferana Etnea / Terza edizione del premio internazionale Sciuti: conferito il riconoscimento al pittore russo Alexander Timofeev

E’ giunto alla terza edizione il premio internazionale di arti visive “Giuseppe Sciuti”, diretto da Paolo Giansiracusa, storico dell’arte, e organizzato da Graziella Torrisi, vicepresidente del Consiglio comunale di Zafferana Etnea, nonché presidente del comitato organizzatore di cui fanno parte la pittrice Debora Vasta, il giornalista Francesco La Rosa, la fotografa Roberta Ferlito, la pittrice…

Zafferana / Il Corpo bandistico cittadino ha 120 anni. Arcidiacono: “Il nostro messaggio d’amore per la musica e la città”

Per il “Corpo bandistico Città di Zafferana Etnea” il 2016 è un anno importante poiché ricorre il 120° anniversario della fondazione. Le prime notizie sulla sua nascita risalgono al 1896, quando un certo maestro Grasso diede vita alla prima formazione con un gruppo di allievi musicanti. Agli inizi del ‘900 il maestro Vinci fondò il…

Zafferana in festa 1 / La devozione alla Madonna della Provvidenza ha radici antiche e forti. La festa patronale fino al 16 agosto

Dai  documenti consultati risulta che dai tempi del Priorato di San Giacomo, intorno all’anno 1380, il patrono dell’attuale territorio di Zafferana, allora sotto la giurisdizione parrocchiale di Trecastagni, era San Giacomo, che veniva festeggiato il 25 luglio nell’allora ricchissima zona agricola del Piano dell’Acqua, dove fra l’altro si svolgeva una fiera dedicata proprio a San…

Acireale / Lo spettacolo della Mannino in piazza Duomo chiusa come una sala accende la polemica

Piazza Duomo chiusa il primo sabato del mese di agosto a chi non aveva il biglietto. Piazza Duomo, la piazza cittadina acese che ha ospitato, sabato 8 agosto, lo spettacolo della showgirl siciliana Teresa Mannino “Sono nata il ventitré”, ha visto, per l’occasione, innalzarsi una sottile parete bianca che ha fatto da separé tra la piazza acese fino…

Parco dell’Etna / Villa Manganelli selezionata per un progetto di promozione turistica della Fondazione con il Sud

La Villa Manganelli, antica residenza nobiliare che si trova nel territorio di Zafferana Etnea è stata selezionata per il Bando storico-artistico culturale “ Il bene torna ad essere comune “, promosso e finanziato dalla Fondazione con il Sud “. Il progetto consiste nel valorizzare e promuovere, anche a livello internazionale, la storica villa di proprietà…

Itinerari turistici / Il fascino della monumentale “Cisternazza” che un tempo dava acqua a Pisano e a Fleri

Nel monumentale complesso della “Cisternazza” di Pisano le origini della cisterna risalgono circa al 1600. Essa ha una forma ottagonale ed il collo formato da pietre laviche lavorate che mancano però di qualunque segno distintivo per poterla identificare sia come opera che come manifattura. E’ profonda 10 metri ed attualmente è piena, per metà, d’acqua.…

Zafferana: storia dell’erezione a Parrocchia della chiesa S. Maria della Provvidenza

Sono trascorsi 260 anni da quando la chiesa S. Maria della Provvidenza di Zafferana Etnea ebbe il primo riconoscimento ufficiale a parrocchia. Infatti, il piccolo borgo di Zafferana, agli inizi del Settecento dipendeva dal punto di vista e religioso e amministrativo da Trecastagni e Viagrande. Successivamente gli abitanti del quartiere “ Zafarana “ decisero di…