Teatro / Oggi e domani al “Grotta Smeralda” di Catania “E fuori nevica” di Vincenzo Salemme

Oggi, sabato 27 aprile alle 20.45 e domani, domenica 28 alle 18.45, al teatro Grotta Smeralda di Acicastello, la compagnia teatrale “Teatro delle nevi” porterà in scena, dopo 20 anni, la commedia di Vincenzo Salemme “E fuori nevica”. Un testo che – si ricorda in una nota stampa – 20 anni fa portò ai quattro attori della compagnia un successo inaspettato: circa 600 spettatori e repliche non previste dello stesso spettacolo volute dal pubblico. I giovani attori fondarono la compagnia che dopo 20 conta circa 40 attori amatoriali, decine e decine di spettacoli e premi assegnati sia alla compagnia che singolarmente agli attori.

Con il benestare alla recita dello stesso Vincenzo Salemme, “E fuori nevica” racconterà in questo fine settimana la storia di tre fratelli che si ritrovano dopo la morte della madre, che, per testamento obbliga Stefano e Enzo, i fratelli, a prendersi cura di Cico, il fratello affetto da gravi problemi psichici. A sorprendere i due fratelli, e il pubblico in sala, sarà proprio Cico, che in due ore di spettacolo ricco di grandi momenti di ilarità e battute divertenti imparerà a conoscere e ad amare questo personaggio così vero e crudo nella sua “ingenua scaltrezza”. Solo il personaggio del notaio saprà cogliere in scena ciò che il pubblico capirà battuta dopo battuta.

Sono quattro gli attori che con generoso talento teatrale saranno protagonisti della commedia: Rodolfo Torrisi (Cico), Maurizio Panasiti (Enzo), Mario Musumeci (Stefano), Ernesto Mangano (il Notaio).

Superba, emozionante, puntuale nei tempi  comici e perfettamente curata nel raccontare gli istanti più intensi, la regia di Rodolfo Torrisi. Un’opera teatrale – si sottolinea nel comunicato – che celebra il teatro, quello ben scritto e magistralmente portato in scena. Uno spettacolo imperdibile.

Tweet 20