Una grande partecipazione alla terza edizione di PharmaEvolution organizzata da Federfarma Catania.

Si è aperta ieri a Belpasso, al centro fieristico di Etnapolis, Etnafiere, e si è chiusa ieri sera, la terza edizione di Pharmaevolution. Si tratta del più grande appuntamento fieristico del settore farmaceutico in tutto il sud Italia.pharmaevolution Tale iniziativa offre al farmacista ben tre possibilità in un unico evento: in primis la possibilità di seguire convegni tenuti da validissimi relatori ai vertici del settore farmaceutico, in secondo luogo la possibilità di accrescere il proprio patrimonio di conoscenze professionali, seguendo corsi per il raggiungimento dei crediti Ecm e infine l’occasione di mettere in contatto, una volta di più, il mondo dell’azienda farmaceutica con quello delle farmacie, grazie agli stand presenti. La novità di questa terza edizione è stata la presenza di una nazione ospite: si è scelto di iniziare con la Spagna, ma a rotazione verranno invitate tutte le nazioni Europee. Tra le figure di spicco presenti come relatori citiamo il presidente di Federfarma Nazionale, Anna Rosa Racca, il segretario della Fofi, Maurizio Pace, il presidente dell’associazione Fenagifar, Claudio Distefano. A questi vanno aggiunte alcune figure politiche quali: il sindaco di Catania, Enzo Bianco e l’assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino. Ovviamente non poteva mancare il presidente di Federfarma Catania nonchè vicepresidente di Federfarma nazionale, Gioacchino Nicolosi, ideatore e creatore di Pharmaevolution.  A giudicare dall’affluenza, in termini di partecipanti, che abbiamo riscontrato l’evento sembra essere stato davvero un successo.

                                                                                                                                                                                                                                                      Annamaria Distefano

Please follow and like us:
Posted by on 28 ottobre 2013. Filed under Appuntamenti,Economia,Iniziative,Salute,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 ⁄ 2 =