“Voci in canto” al San Michele

La splendida cornice barocca di piazza San Michele, in Acireale, con il magnifico sfondo del maestoso tempio dedicato al Principe degli Arcangeli, è stata recentemente teatro di una riuscitissima serata musicale; sabato 24 settembre, infatti, vi si è svolta la prima edizione della manifestazione ‘Voci ….. in Canto!’, primo Festival di Cori di Voci Bianche, una rassegna di canzoni per bambini organizzata dall’Arciprete-Parroco, sac. can. Venerando Licciardello, e dal Consigliere Comunale dott. Riccardo Castro, unitamente alla ‘Congregazione’che zela il culto in onore dell’Arcangelo, con il rinnovato rapporto di collaborazione della scuola musicale ‘Settenote’ di Acireale e con il patrocinio dell’Antoniano di Bologna e della Regione Siciliana.

Cinque cori alternavano le proprie esibizioni nel corso della serata brillantemente condotta da Maurizio Caruso: il coro ‘San Pancrazio’ di Giardini Naxos, diretto dal M° Maria Intelisano, il ‘Piccolo Coro Carl Orff’ di Pellaro (RC), diretto dal M° Nadia Picciù, il ‘Piccolo Coro Don Bosco’ di Taormina, diretto dal M° Ivan Lo Giudice, il coro’ Mariele Ventre’ di Ragusa, diretto dal M° Giovanna Guastella, ed il coro ‘Voci dell’Arcobaleno’, della scuola musicale ‘Settenote’, diretto dai maestri Giusy Nicotra e Genesio Domenichini.

Lo spettacolo è una delle iniziative collaterali che quest’anno affiancano il calendario liturgico dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono, insieme al torneo di calcetto. Due gli ospiti d’onore della serata: la piccola Irene Citarrella, da Palermo, vincitrice dell’edizione dello scorso anno dello ‘Zecchino d’Oro’ e volto ormai noto per la nostra comunità parrocchiale, ed il cantautore siciliano Antonio Monforte. Gli esiti complessivamente più che lusinghieri della manifestazione certamente incoraggeranno gli organizzatori a che l’iniziativa sia destinata a non rimanere un fatto isolato ma, magari, ad essere la prima tappa di un percorso che gli anni avvenire non potranno che migliorare e consolidare.

Nando Costarelli

Please follow and like us:
Posted by on 28 ottobre 2011. Filed under Interviste. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
4 + 23 =