Volontariato / Telethon e CSVE promuovono tra le scuole di Catania concorso contro le malattie rare

Entra nel vivo la collaborazione avviata nel mese di dicembre scorso tra Centro di Servizio per il Volontariato Etneo e Coordinamento provinciale di Catania della rete Telethon. In particolare, la Fondazione Telethon Coordinamento Provinciale di Catania – si legge in una nota dell’ente –

Maurizio Gibilaro

nell’ambito delle proprie attività di sensibilizzazione sul tema della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare e dei progetti educativi finalizzati alla promozione della conoscenza scientifica, coinvolgerà gli istituti scolastici della città di Catania attraverso il concorso “Dicci la tua sulla Ricerca”.
Attraverso quest’iniziativa, Telethon si prefigge di sensibilizzare la comunità scolastica e le famiglie sull’importanza della ricerca scientifica, in particolar modo su quanto la ricerca possa fare per aiutare le persone con malattie genetiche rare.
Il concorso, cui anche grazie alla collaborazione con il CSVE hanno aderito già dieci istituti di Catania, ha l’obiettivo di stimolare la riflessione costruttiva, la creatività e la fantasia degli studenti.
Inoltre, il prossimo giovedì 7 febbraio i volontari del Servizio Civile nazionale impegnati con il CSVE svolgeranno nella sede della Casa del Volontariato di Librino un incontro di formazione con Maurizio Gibilaro, coordinatore Telethon per l’area di Catania: la sessione riguarderà l’attività di promozione e vendita di magliette nelle piazze della città in vista della Festa di Primavera del 26 e 27 aprile per la cura delle malattie genetiche rare che avrà luogo in Piazza Università, in occasione della quale saranno anche presentati gli elaborati realizzati dai giovani studenti nell’ambito del concorso bandito, cui seguirà la passeggiata solidale “Camminiamo per la vita”del 28 aprile.