Zafferana / Con un prestigioso cartellone “Etna in scena 2018” punta alla valorizzazione del territorio

E’ stata presentata ufficialmente a Zafferana Etnea l’edizione 2018 di “Etna in Scena 2018”, il ricco cartellone di eventi estivi in programma nei mesi di luglio e agosto nell’anfiteatro “Falcone-Borsellino” all’interno del Parco Comunale.
E’ stato il sindaco di Zafferana, Alfio Vincenzo Russo – si legge in un comunicato del Comune – ad aprire l’affollata conferenza stampa tenuta nella sala consiliare del Palazzo di Città. “Zafferana si pone, una volta di più, all’attenzione generale con un ricchissimo cartellone di spettacoli estivi che nulla ha da invidiare ad altre iniziative collaterali in svolgimento in altre rinomate località turistiche. Noi crediamo fortemente nel concetto di destagionalizzazione turistica sul quale questa Amministrazione ha puntato sin dal momento del suo insediamento –ha ribadito il primo cittadino zafferanese– e manifestazioni come Etna in Scena e l’Ottobrata hanno veicolato l’immagine del nostro paese ben oltre i confini nazionali. Anche quest’anno il palco del nostro anfiteatro “Falcone-Borsellino” sarà calcato da artisti di fama internazionale con enorme ritorno turistico per tutto il nostro comprensorio. La funzionalità della nostra “squadra” amministrativa è un segnale forte di efficienza ed efficacia. Lo abbiamo dimostrato anche superando con le nostre forze enormi difficoltà logistiche determinate dagli eventi calamitosi che lo scorso 4 gennaio devastarono gran parte del territorio e il Parco Comunale in particolare”.
Entusiasta anche il vice sindaco e assessore al turismo, Giovanni Di Prima. Snocciolando, giorno per giorno, gli appuntamenti previsti nel calendario –ha sottolineato Di Prima– si intuisce la grande valenza qualitativa dei vari spettacoli proposti. Dai grandi artisti della musica nazionale e internazionale al cinema, al teatro, alla danza etc. Desidero ringraziare chi ci collabora fattivamente e, nello specifico, il manager di Puntoeacapo, Nuccio La Ferlita ed anche Giuseppe Rapisarda artefice, tra l’altro, dell’organizzazione dell’atteso concerto di  Lorenzo Fragola in programma il 5 agosto prossimo. Etna in Scena è una pietra miliare dell’estate siciliana malgrado lo stesso Ente maggiore siciliano non gli dedichi la giusta attenzione e considerazione”.
Particolarmente significativo anche l’intervento della dirigente responsabile dell’Ufficio di segreteria del Comune di Zafferana Etnea. “Il nostro è un importantissimo lavoro di squadra ha affermato la dott.ssa Maria Concetta Messina– e sono orgogliosa di farne parte. Etna in Scena è un’attrattiva importantissima per il nostro paese”.
“Zafferana capitale della cultura – afferma il direttore di Puntoeacapo, Nuccio La Ferlita- la musica si mette “al servizio” della valorizzazione del territorio, migliaia di persone -molti di questi turisti- riconoscono in Zafferana l’occasione speciale per vivere un’esperienza unica nel suo genere: ritrovarsi alle pendici del suggestivo vulcano Etna, uno dei luoghi più suggestivi del mondo, e assistere alla grande musica dal vivo, dal sapore internazionale. La conferma arriva dal trend di vendite on line dall’estero registrate dall’Australia, Brasile, Russia, Romania, per i  due  live delle  star internazionali  Damien Rice (15 luglio) ed Lp (18 luglio) che hanno scelto Zafferana edEtna in Scenaper le uniche date in Sicilia (e nel Sud Italia) dei loro tour europei. Per non parlare del resto d’Italia, dove risaltano le vendite da città del Nord-Italia come Monza, Como, Bergamo dove si sceglie la Sicilia e Zafferana come destinazioni per le vacanze”.
Oltre che sull’atteso concerto di Lorenzo Fragola (5 agosto) e Gigi D’Alessio (8 agosto), i riflettori saranno puntati anche sull’emergente Francesca Michelin (28 luglio), Ornella Vanoni (29 luglio), Massimo Ranieri (4 agosto), Piero Pelù (9 agosto). Risate garantite, poi, il 17 agosto con “Il Gatto Blu” ed il 19 agosto con Nino Frassica & Los Plaggers Band. Ma i nomi di grido non finiscono qui perché il 24 agosto a Zafferana si esibirà Francesco De Gregori ed il 26 agosto sarà la volta di Giancarlo Giannini.

You must be logged in to post a comment Login