Zafferana / “Etna in Primavera” alle battute finali, nell’ultimo weekend si chiude

Nel prossimo week-end calerà il sipario sulla 9^ edizione di Etna in Primavera, la fortunata kermesse primaverile che ha tenuto banco a Zafferana Etnea in tutti i week-end di Primavera.
Sabato 23 giugno alle ore 20 in piazza Belvedere – informa una nota stampa –  è attesissima l’esibizione di Band musicali emergenti a cura del Centro musicale “ETRA” di Santa Venerina.
Domenica 24 giugno, alle ore 18,30 in piazza Umberto I, appuntamento con lo spettacolo dei Pupi Siciliani dei F.lli Napoli a cura dell’Associazione “Impara l’arte, impara l’arte” presieduta da Ester De Felice.
Tanti sono stati gli appuntamenti, nel cartellone di Etna in Primavera, che hanno attirato migliaia di visitatori nel ridente paese pedemontano, suggestiva “porta” del vulcano.
Il prologo al gran finale è già stato esaltante grazie alla mostra itinerante di progetti, disegni e foto concernenti l’attività dell’architetto Marcello Leone dal titolo “La città pensata e costruita”, a cura dell’associazione Archilife di Giarre  e ospitata sino a qualche giorno addietro nella sala consiliare del Municipio.
Ha fatto brillantemente parlare di sè, anche quest’anno, il bellissimo Arazzo di gemme di sale realizzato con la solita maestria in via Carso, in pieno centro cittadino. Non sono mancate altre manifestazioni attesissime, come la Festa del Miele nonchè varie performance sportivo-ricreative, eventi musicali e teatrali.
Etna in Primavera, ideata e sostenuta con forza dall’attuale sindaco di Zafferana, Alfio Vincenzo Russo, condivisa dal suo vice e assessore al turismo, Giovanni Di Prima e con la direzione artistica dell’assessore Graziella Torrisi, è ormai divenuta un punto fermo nel complessivo percorso di destagionalizzazione turistica voluto dall’Amministrazione Comunale. La manifestazione primaverile, peraltro, costituisce il naturale prologo all’imminente avvio di Etna in Scena, il prestigioso cartellone di eventi estivi che polarizza su Zafferana l’attenzione di migliaia di turisti e visitatori grazie anche alle performance di artisti e cantanti di fama internazionale nell’incantevole scenario dell’anfiteatro “Falcone-Borsellino”, all’intero del Parco Comunale.

 

You must be logged in to post a comment Login