Zafferana / “Etna in primavera” sabato 2 giugno con i pupi siciliani dei fratelli Napoli

Week-end ricco di eventi il prossimo a Zafferana Etnea nell’ambito della 9^ edizione di Etna in Primavera, manifestazione che anche quest’anno sta riscuotendo ampi consensi da parte di centinaia di turisti e visitatori che hanno già avuto modo di apprezzare i vari appuntamenti previsti dal calendario.
Sabato 2 giugno , il pomeriggio sarà particolarmente interessante con lo spettacolo dei Pupi Siciliani dei Fratelli Napoli previsto alle ore 18 in piazza Umberto I, a cura dell’Associazione “Impara l’arte, impara l’arte” presieduta da Ester De Felice.
In contemporanea, la Sala consiliare del Municipio ospiterà la proiezione di cortometraggi realizzati in Sicilia a cura di Vladimir Di Prima mentre alle ore 19 sarà inaugurata la Personale di pittura dal titolo “Viaggio tra sogni e realtà”, del maestro Corrado Iozia, che resterà aperta sino al prossimo 10 giugno.
Intanto prosegue, sino al prossimo 1° giugno, l’iniziativa “Musica…Naturalmente”, concerti immersi nei paesaggi mozzafiato dei territori di Zafferana Etnea, a cura dall’Istituto Comprensivo “Federico De Roberto” mentre cresce l’attesa per il momento clou di Etna in Primavera previsto il prossimo 9 giugno con la 4^ Festa del Miele in programma il 9 giugno e arricchita -anche quest’anno- dalla realizzazione del suggestivo arazzo di gemme di sale che farà bella mostra nella salita di via Carso, attigua al Palazzo di Città di Zafferana.
Etna in Primavera nasce da una felice intuizione dell’attuale sindaco Alfio Vincenzo Russo che ne condivide l’organizzazione col suo vice, nonché assessore al Turismo, Giovanni Di Prima e col direttore artistico Graziella Torrisi.