Zafferana / Il 3 giugno per la “Giornata nazionale delle Pro loco”, visite guidate della città

In occasione della Giornata Nazionale delle Pro-Loco che si svolgerà il 3 giugno, l’associazione turistica Pro-Loco di Zafferana Etnea ha in programma di organizzare una serie di eventi fra cui una esposizione fotografica sulla storia dell’Associazione, che si terrà presso l’Ufficio Turistico. Inoltre, sono previste delle visite guidate della cittadina, in particolare della chiesa Madre, del Palazzo Municipale e delle opere del pittore zafferanese Giuseppe Sciuti. Le visite nei siti storici si svolgeranno dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle 16,30 alle ore 18,00.
Le attività del 3 giugno saranno coordinate dall’Olp ( Operatore Locale di Progetto ), Vito Terlato e curate dai giovani che prestano servizio civile presso la Pro-Loco, Antonio La Rosa, Roberta Ferlito e Noemi Fisichella.
Il presidente della Pro-Loco di Zafferana Etnea Vincenzo Pappalardo ha dichiarato che la Festa Nazionale delle Pro-Loco è una bellissima iniziativa che ha come obiettivo quello di valorizzare il territorio in cui operano le Pro-Loco. Inoltre Pappalardo ha ricordato come la Pro-Loco zafferanese è una delle associazioni turistiche più antiche della zona ( nacque nel 1952 ) e nel corso degli anni ha gestito rinomate manifestazioni a carattere artistico, culturale e sociale come l’Estate Zafferanese, il Polifemo d’Argento, il Premio Brancati e l’Ottobrata. Pappalardo ha ribadito l’impegno della Pro-Loco nel rendere efficiente l’Ufficio Turistico con l’obiettivo di garantire un servizio eccellente ai turisti che vengono a visitare la cittadina.
Anche Vito Terlato ha espresso soddisfazione per la validità dell’iniziativa del 3 giugno che si prefigge lo scopo di valorizzare il territorio sotto il profilo storico, artistico e culturale. Inoltre Terlato ha sottolineato il rapporto di sinergia fra l’Associazione Turistica Pro-Loco e il Comune di Zafferana Etnea  per la riuscita della manifestazione del 3 giugno.

 

                                                                      Giuseppe Russo