Acireale / Nel weekend la raccolta alimentare della “San Vincenzo de’ Paoli” per i meno fortunati

IMG_2540Sabato 10 e domenica 11 ottobre, per il quinto anno consecutivo, la società di San Vincenzo de’ Paoli sarà impegnata nella raccolta di generi alimentari da destinare ai meno fortunati; un week-end che vedrà impegnati i volontari dell’associazione all’interno di diversi supermercati, non solo in un’importante opera di solidarietà, ma anche di coinvolgimento poiché l’obiettivo è anche quello di diffondere lo spirito su cui si fonda il volontariato. L’iniziativa, la quale ha riscosso un grande successo negli anni precedenti, è stata presentata dallo stesso presidente, dottor Antonino Oliva, il quale, oltre a sottolineare la sensibilità ed il sacrificio dei volontari, ha voluto evidenziare le difficoltà che affiorano a causa della crisi moderna e che colpiscono le famiglie creando, di fatto, dei nuovi poveri: “La crisi moderna ha fatto sì che il numero delle persone che vivono in condizioni disagiate sia aumentato e vogliamo rivolgerci proprio a loro”. Un’importante prova di solidarietà, ma, come aggiunge il presidente Oliva, non basta: occorre coinvolgere la cittadinanza affinché lo spirito del volontariato possa crescere ed ottenere risultati sempre più grandi. “Abbiamo sempre raggiunto risultato importanti, ma potremmo fare molto di più se ci fosse un coinvolgimento maggiore; occorre coinvolgere tutti, giovani e meno giovani; le nostre forze sono limitate e le persone in difficoltà aumentano: serve l’aiuto di tutti”.

Andrea Viscuso

Print Friendly, PDF & Email