Riccardo Naty

In morte di un grande italiano / Lavorare, creare, donare. Ecco il segreto di Michele, patron della “Ferrero”

All’età di 89 anni, dopo alcuni mesi di malattia, è morto il patron della Ferrero. Un marchio storico costruito da un imprenditore-benefattore. È difficile capire il valore di quest’uomo slegandolo dalla sua grande fede. E dalla sua spiritualità d’impronta mariana. In ogni stabilimento, come ad Alba, doveva esserci una Madonnina. “È a lei – disse…

A sostegno dei giovani / Fondazioni in campo con 45 milioni di euro per il “Vivaio Italia”

Oltre 40mila i giovani beneficiari dei progetti messi in campo dalle Fondazioni d’impresa e di famiglia. Diverse le tipologie dei progetti: istruzione tecnica, sostegno economico con borse di studio, inclusione scolastica, educazione civica, attività artistico-sportive, formazione professionale, tirocini aziendali, incubazione d’impresa e start-up, concorsi d’idee, scambi internazionali. Circa 45 milioni di euro erogati per progetti…

Energia del futuro / Algeria, proteste contro l’estrazione di “shale gas”. La Caritas: investire sul rinnovabile

La popolazione di In Salah ai oppone allo sfruttamento del “gas di scisto”, considerato pericoloso per l’ambiente e poco redditizio. Le manifestazioni mettono in luce le contraddizioni di un modello di sviluppo che “ha fatto crescere i redditi statali – e quelli dell’élite al potere – ma di cui sul territorio si faticano a vedere…

Libri / Nasce una collana dedicata alla Vita consacrata, edita da San Paolo

Nell’anno della vita consacrata, le Edizioni San Paolo in collaborazione con l’Istituto della vita consacrata Claretianum presentano una novità editoriale dal titolo Introduzione teologica alla vita consacrata. Si tratta di dodici volumi, all’interno della collana Parole per lo spirito, per far conoscere i principali temi della vita consacrata: dalla dimensione biblica, a quella ecclesiale, formativa,…

L’europa al bivio / Guai ad arrendersi alla nuova “cortina”

Passa dall’Ucraina alla Grecia e sfocia nel Mediterraneo, marcando un confine tutt’altro che nitido tra guerra e pace, tra economie solide e altre sul filo del default, fra l’Europa dell’integrazione comunitaria e i Paesi che, in Asia e Africa, di fatto non hanno mai imboccato la via dello sviluppo e oggi sono preda di povertà,…

Pastorale giovanile / Don Falabretti: “I ragazzi chiedono di essere accompagnati e non reclutati”

Don Michele Falabretti, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Cei: “Siamo chiamati a una pastorale di ‘uscita’. La cura degli altri ci chiede di considerare il giovane nella sua totalità. Non possiamo salutarlo nel giorno della Cresima e dargli appuntamento alla Gmg”. In passato “ci siamo fidati un po’ troppo dei grandi…

Tragedie dei migranti / Già triplicato (nel 2015 sul 2014) il numero dei morti e l’Europa guarda altrove

I media continentali tendono a restringere la questione mediterranea a un affare italiano. Giancarlo Perego, direttore Migrantes: “La tragedia è figlia dell’abbandono di Mare Nostrum, un’operazione che doveva essere condivisa a livello europeo e consentire un canale umanitario per accogliere persone alla ricerca di protezione internazionale”. La preghiera di Papa Francesco e la solidarietà invocata.…