Dedicato alla cultura giapponese / Ritorna il “Japan fest” il 18 e 19 aprile a Catania

Il 18 e 19 aprile 2015 il Centro sportivo Palaghiaccio di Catania (viale Kennedy 8 – lungomare Playa) ospiterà il “Japan fest”,  seconda edizione del festival siciliano organizzato dall’associazione culturale Ex-Cogito.

Folklore, tradizioni e moderne tendenze per un’immersione a 360° nell’universo nipponico. Tanti gli ospiti e tantissime le attività in calendario. Conferenze, laboratori, performance e spettacoli animeranno la due giorni tanto attesa dagli appassionati che, la passata edizione, ha saputo stuzzicare l’attenzione di tanti curiosi.japan fest

Tra i nomi celebri, Fusako Yusaki, storica animatrice giapponese, esperta di clay animation e tecnica stop-motion (conosciuta nel belpaese per aver realizzato tanti cortometraggi per Carosello, come quello della Fernet Branca). Midori Harada, illustratrice di fama internazionale che ha prestato in passato la sua arte all’universo Pokèmon. E poi Massimo Mattarelli, attore e scenografo per lo Zecchino D’Oro, in mostra con una esposizione di Paper Toys dedicati ai robot del Sol Levante. E ancora, direttamente da Gambero Rosso Channel, l’acclamato ritorno di Hiroiko Shoda, lo chèf a mani nude che ha conquistato l’Italia.

Tra le attività, da segnalare le immancabili Cerimonia del Tè, Vestizione del Kimono, Shodo, Origami, Ikebana che saranno curate dalle migliori realtà associative del territorio siciliano insieme all’attesissimo Cosplay Contest, la sfilata che permetterà di vincere un viaggio in Giappone!

Infine un’area espositiva totalmente rinnovata con la presenza di prodotti tipici legati all’artigianato, laghetti e fontane ornamentali, ceramiche, stampe originali, oggettistica, manga, action figures, gadget e tanto altro ancora.

Mario Vitale

Print Friendly, PDF & Email