Diocesi / Il 26 marzo in Cattedrale torna la “Festa del perdono” per i cresimandi e i giovani

In occasione della Quaresima torna l’importante momento di grazia della perdono 2016“Festa del Perdono”, la Liturgia Penitenziale diocesana per tutti i cresimandi, gli adolescenti ed i giovani. L’appuntamento, si legge dal comunicato stampa della diocesi, è per giovedì 26 marzo 2015 alle 20 presso la basilica cattedrale di Acireale. Presiederà la celebrazione il vescovo mons. Antonino Raspanti.

La “Festa del perdono”, affermano i ragazzi del servizio diocesano di pastorale giovanile, “è un servizio utile per fare riscoprire al settore giovanile il Sacramento della Riconciliazione in una dimensione d’insieme col cammino della vita e di festa. Inoltre è l’occasione di dare l’opportunità di prepararsi bene alla Pasqua e fare una buona confessione”.

E ancora: “Crediamo che partecipare, anche sacrificando qualche altro impegno, è permettere ai giovani di vivere il senso ecclesiale e diocesano per aprire gli orizzonti della fede e crescere nella comunione”.

 

Print Friendly, PDF & Email