Giochi / 150 giovani scacchisti dai 6 ai 16 anni si sfidano a Messina per il titolo di campione regionale

Si sta svolgendo a Messina nelle sale del “Capo Peloro Resort” il Campionato regionale giovanile individuale di scacchi 2015 per le categorie di giocatori dai 6 ai 16 anni. Il torneo – informa un comunicato – vede la partecipazione di 146 giovanissimi scacchisti siciliani provenienti da sette provincie.correttadurante le partite (314 x 212)
Il più piccolo dei giocatori compirà sei anni a giugno, ma non teme rivali avendo vinto tutte le partite finora disputate. Tra di loro si trovano le promesse sport della scacchiera a livello italiano, promesse ormai realtà se si va ad indagare tra i nomi presenti in sala gioco, tra di loro infatti un ex campione italiano e molti altri che figurano tra i primi 10 ragazzi italiani delle rispettive categorie.

Al torneo è affiancato anche il Campionato regionale under 20 che vede affrontarsi ragazzi che sono al top tra gli scacchisti italiani. Entrambi i tornei concluderanno nella giornata di domenica 12 aprile con la proclamazione e la premiazione dei campioni siciliani che andranno poi a difendere i colori siciliani al Campionato italiano a luglio a Montesilvano. corretta panoramica sala gioco (480 x 311)

Lunedì 13 entreranno in campo le squadre scolastiche siciliane dei quattro livelli scolastici previsti, primaria, secondaria di 1 grado , secondaria di 2 grado categorie Allievi e Juniores. Al torneo parteciperanno le 34 squadre iscritte provenienti da tutte le provincie siciliane, portando in sala gioco ben 200 bambini e ragazzi accompagnati da dirigenti, insegnanti e istruttori.

 

Print Friendly, PDF & Email