Magma – mostra di cinema breve dal 29 novembre al 1 dicembre ad Acireale

Il meglio dei cortometraggi prodotti negli ultimi due anni a livello mondiale va in scena dal 29 novembre al 1 dicembre ad Acireale con Magma – mostra di cinema breve. Magma Festival ha visionato fino a oggi quasi 4.000 cortometraggi, provenienti da 75 paesi del mondo, totalizzando circa 12.000 presenze in sala e attestandosi come uno dei principali festival di corti in Italia.

Le 32 selezionate animeranno il concorso (articolato nelle sezioni narrativo, documentario, sperimentale e animazione) e 15 di esse saranno presentate in sala dagli autori. Tutti i lavori stranieri in concorso saranno proposti al pubblico con sottotitoli in lingua italiana, realizzati dallo staff di Magma, mentre sul sito www.magmafestival.org sono disponibili i trailer dei partecipanti al festival. Magma, rispetto ai maggiori festival di cinema italiani, ha sempre mantenuto l’attenzione esclusivamente sul formato breve, riconoscendolo come forma d’arte autonoma e spazio in cui sperimentare nuovi stili, nuove tendenze, le poetiche di neonati autori o di registi già affermati.

La giuria dell’edizione 2012 sarà presieduta dalla regista Roberta Torre (Tano da Morire, I baci mai dati, Sud Side Stori, Angela) e composta dal direttore responsabile della testata Coming Soon Television Adriano Amidei Migliano, l’attrice Sandra Ceccarelli (Segreti segreti di Giuseppe Bertolucci, Luce dei miei occhi di Giuseppe Piccioni – Coppa Volpi come migliore attrice, Il mestiere delle armi di Ermanno Olmi, Il più bel giorno della mia vita di Cristina Comencini), il direttore artistico del Leeds International Film Festival (Regno Unito) Chris Fell e il direttore responsabile del mensile di critica cinematografica Duellanti Marco Toscano. Il festival rappresenta un’occasione di visibilità per opere di alta qualità a cui spesso sono preclusi i principali canali di distribuzione.

Monica Trovato

Print Friendly, PDF & Email