Al via la nuova stagione dello Stabile di Catania

Presentata la nuova stagione di prosa del Teatro Stabile di Catania in cui spiccano almeno tre produzioni: La concessione del telefono dal romanzo di Andrea Camilleri, adattata per la scena dallo scrittore insieme a Giuseppe Dipasquale, direttore dello Stabile etneo, che cura anche la regia; lo shakespeariano Sogno di una notte di mezz’estate con Leo…

Premio di Giornalismo “Maria Grazia Cutuli” sulle emergenze del Mediterraneo

Nei giorni di venerdì 23 e sabato 24 novembre  avrà luogo tra Santa Venerina e Catania l’ottava edizione del Premio Internazionale di Giornalismo “Maria Grazia Cutuli”, organizzato dalla Fondazione Cutuli con l’apporto decisivo del “Corriere della Sera”, del Comune di S. Venerina e delle quattro Università siciliane. Il 23 novembre, alle ore 18,00, nella sala…

SiciliAntica riscopre una pagina di storia medievale

“Una famiglia di una ‘quasi’ città siciliana. I Colloridi a Lentini (sec. XIV)”. Questo è il titolo di una interessante ricerca realizzata dall’acese Marcello Proietto Belfiore, che è stata oggetto di una seguitissima conferenza, organizzata da SiciliAntica, sede di Acireale e delle Aci, nell’antica e prestigiosa sala di rappresentanza dell’Associazione Italiana Arbitri, sezione di Acireale,…

Viaggio nel mondo delle sette tra magia, occultismo e paganesimo

“Magia, occultismo e Paganesimo: la deriva di una società che ha rifiutato Dio” è il tema della conferenza, organizzata dall’associazione “Giovani e tradizione”, svoltasi sabato 17 novembre presso la chiesa di S.Antonio di Padova ad Acireale. Relatori il professore Tullio Di Fiore, del “Gris Sicilia”, e don Antonio Ucciardo, del clero di Catania e docente…

Padre Gabriele Allegra, un francescano tra cultura e comunicazione

Il termine “cultura” dal latino colěre originariamente indicava la cura e l’educazione delle capacità umane in funzione della formazione spirituale dell’individuo. Col tempo oltre alla dimensione interiore dell’uomo è stato considerato anche l’aspetto pratico delle sue operazioni; per cui, la cultura non è stata intesa soltanto come crescita intellettuale-spirituale, ma anche come capacità creativa ed…

La Sicilia contemporanea tra separatismo e autonomia

“Voglia di indipendenza (Storia contemporanea della Sicilia tra Separatismo e Autonomia)” di Salvatore Musumeci è il recentissimo volume pubblicato da Armenio Editore che a partire dalla situazione post-unitaria attraversa, con  puntuali riferimenti alle fonti, i momenti topici delle rivolte dei siciliani contro il governo sabaudo, il quale, conquistata l’isola, indirizzò le risorse finanziarie del Sud…

Anche ad Acireale festeggiato S.Martino

Anche quest’anno ad Acireale la comunità della piccola chiesa dedicata a San Martino Vescovo ha organizzato la festa del Santo titolare, preceduta dal triduo di preparazione, predicato dal can. prof. don Salvatore Arcifa. Domenica 11 novembre, memoria liturgica del Santo Vescovo di Tours, alle ore 8 è stata celebrata la prima Eucaristia con la benedizione…

Pubblicato dalla Caritas il Dossier Statistico Immigrazione 2012

Il messaggio che il Dossier Statistico Immigrazione ha scelto per il 2012 è: “Non sono numeri”. Si è voluto così ridare centralità alla dignità degli immigrati in quanto persone, ispirandosi a una riflessione di Papa Benedetto XVI, fatta in occasione dell’Angelus nella domenica della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (15 gennaio 2012): “Milioni…

Justin Welby alla guida della Chiesa d’Inghilterra

E’ Justin Welby il 105° arcivescovo di Canterbury E’ Justin Welby, 56 anni, il nuovo arcivescovo di Canterbury. Sarà lui a guidare oltre la Chiesa di Inghilterra anche gli 80 milioni di anglicani in 160 paesi. Gradito a tutte le parti della Chiesa e della Comunione anglicana, Welby è stato vescovo di Durham soltanto per…

Verso il “sì” per sempre

Il documento Cei su preparazione a matrimonio e famiglia. “Educare all’amore e accompagnare nel percorso del fidanzamento sembrano, oggi, imprese particolarmente difficili, per alcuni, addirittura, improponibili, ritenendo che i mutamenti culturali e sociali siano tali da mettere radicalmente in discussione l’esistenza stessa dell’istituto del matrimonio”. Con queste parole mons. Enrico Solmi, vescovo di Parma e…