Roma / Eletto il nuovo direttivo della confraternita Santa Maria Odigitria dei Siciliani

Roma - Chiesa Santa Maria dell'Odigitria, in via del Tritone
Roma – Chiesa di Santa Maria Odigitria, in via del Tritone

In seguito alle elezioni del 18-19 giugno è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo della venerabile Arciconfraternita Santa Maria Odigitria dei Siciliani in Urbe che, secondo quanto comunicato dal priore mons. Giuseppe Mario Blanda, risulta costituito in ordine alfabetico da: Angelo Fabio Bannò, Elisabetta Buffa, Nicola Busardò, Luciano Fedricucci, Salvatore Furneri, Maurizio Iudica, Giuseppe Lipari, Paola Lipari, Paolo Rappa, Caterina Scirè, Antonietta Stocco in Cantuti Castelvetri.

Il Consiglio direttivo nella riunione dello scorso 21 giugno ha nominato per le cariche confraternali: priore Nicola Busardò, priora Paola Lipari, segretario Maurizio Iudica, provveditore economo Caterina Scirè.

Il nuovo Collegio dei revisori dei conti risulta costituito da: Mario Cantuti Castelvetri, Franco Gagliani Caputo, Maria Rosa Greco e Vera Randazzo. Presidente è stato nominato Mario Cantuti Castelvetri. Le cariche sono soggette all’approvazione del cardinale vicario di Roma, Agostino Vallini.

Ricordiamo che del titolo cardinalizio di Santa Maria Odigitria dei Siciliani è in atto titolare l’acese mons. Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo.

Antonino Blandini

Print Friendly, PDF & Email