Si chiude oggi un TAO Film Fest formato giovane

Si chiude oggi la 57a edzione del TAORMINA FILM FEST. Anteprime mondiali, europee e grande cinema al Teatro Antico di Taormina hanno animato le giornate di cinema e incontri del festival diretto da Deborah Young.

La mattinata del Taormina Film Fest di oggi ha ospitato la masterclass del regista Joann Sfarr, regista del lungometraggio di animazione Le cha e il Campus Taormina dedicato all’attrice Valentina Lodovini. L’attrice di La giusta distanza è stata la protagonista, dopo il Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele,Vittorio Sgarbi, Goran Paskaljevic e gli attori Jack Black, Monica Bellucci, Matthew Modine e Maya Sansa, degli incontri Campus Taormina, evento che compie 4 anni e che vede la partecipazione di centinaia di studenti di cinema, comunicazione e lingue approdati a Taormina da tutta Italia, per seguire gli incontri tenuti da giovani promesse e personalità di spicco del cinema italiano ed internazionale, invitati per condividere in maniera informale ed interattiva la propria esperienza.

Il Campus Taormina, sostenuto dal Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, prevede una giuria di 40 giovani, promossa dal Ministero della Gioventù, che sta man mano valutando i tre concorsi principali del festival – Mediterranea, Oltre il Mediterraneo e N.I.C.E. (New Italian Cinema Events) Cortometraggi Siciliani— al fianco della giuria internazionale, assegnando 3 “Campus Gioventù Award”.

La serata finale della 57a edizione del Taormina Film Fest nella cornice del Teatro Antico, sarà presentata dall’attore Sergio Muniz e prevede la premiazione finale del festival, oltre alla premiazione del regista Elia Suleiman, con il Fondazione Roma – Mediterraneo Award per il Dialogo tra le culture. La serata continua con la proiezione del film La voce di Rosa, con la presenza del regista Nello Correale e gli interpreti Donatella Finocchiaro, Mario Incudine e Vincenzo Gangi che si esibiranno in una live performance.

Giovanni Rinzivillo

Print Friendly, PDF & Email