Sport e informazione / Ad Antonio D’Agata e Arturo Magni riconoscimenti dell’Associazione della stampa ionico-etnea

Riconoscimenti ad Antonio D’Agata e ad Arturo Magni sono stati attribuiti, dall’Associazione della stampa ionico etnea, e consegnati durante l’incontro tenutosi nella sala conferenze di Villa Belvedere di Acireale la mattina del 30 dicembre. 2 riconoscimento (816 x 612)

L’associazione – presieduta da Gaetano Rizzo e avente come vicepresidente Antonio Foti – ha asssegnato le targhe a D’Agata – giornalista pubblicista che ha collaborato con La Sicilia e che fa parte dell’ufficio stampa del Frosinone Calcio, squadra che milita in serie A – in quanto, come affermato da Rizzo, «collega acese capace di affermarsi in ambito nazionale a servizio di una società di calcio prestigiosa come il Frosinone, conservando l’umiltà e la disponibilità che lo hanno sempre contraddistinto»; a Magni, «inventore e motore della Worldservice s.r.l., per la professionalità espressa da lui stesso e da tutto il suo staff nei rapporti con i 1 riconoscimento (612 x 816)giornalisti in occasione di eventi di ogni genere e la straordinaria disponibilità mostrata a supporto degli operatori dell’informazione nell’espletamento delle loro funzioni».
Antonio D’Agata ha dichiarato: «Sono onorato per questo riconoscimento, sono entrato a far parte del Frosinone Calcio, questa sarà un’esperienza formativa dal punto di vista professionale ed umano. Il Frosinone rappresenta la serietà, vi si fa calcio in modo pulito. Spero che l’esperienza duri più a lungo possibile. Il Frosinone è una famiglia che mi ha accolto bene sin dal primo momento».

 

Graziella De Maria

 

Print Friendly, PDF & Email