Taormina / I 50 anni del “Gattopardo”: il capolavoro di Luchino Visconti in una mostra di foto di scena

Si è conclusa con un grande successo di pubblico a Taormina la mostra organizzata da Taormina Arte “C’era una volta in Sicilia: i 50 anni del Gattopardo”, comprendente una raccolta di fotografie di scena del capolavoro di Luchino Visconti e di alcuni degli abiti originali indossati dalle attrici nel film, tra questi l’abito bianco del walzer di Angelica, Claudia Cardinale, col principe di Salina, Burt Lancaster.

Claudia Cardinale all'inaugurazione della mostra dedicata ai 50 anni del "Gattopardo"
Claudia Cardinale all’inaugurazione della mostra dedicata ai 50 anni del “Gattopardo”

Ed è stata proprio Claudia Cardinale – informa una nota stampa degli organizzatori – ad inaugurare la mostra lo scorso 14 giugno, in concomitanza con l’apertura della sessantesima edizione del Taormina Filmfest.
Uno straordinario percorso nel film che nel 1963 sancì uno dei grandi trionfi internazionali del cinema italiano, lanciando una delle immagini più forti e influenti della Sicilia nel mondo.
I tanti visitatori, moltissimi dei quali stranieri, hanno compiuto nelle sale di Palazzo Corvaja un vero e proprio viaggio tra il romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa e l’opera di Luchino Visconti ripercorrendone le vicende e misurandone l’attualità.
La mostra, curata da Caterina D’Amico, è stata inaugurata il 14 giugno al Palazzo Corvaja di Taormina alla presenza di Claudia Cardinale e si è conclusa lo scorso 17 agosto.
E’ stata realizzata in collaborazione con Fondazione Federico II, Titanus, Fondazione Istituto Gramsci, Archivio Luchino Visconti, partecipazione della Fondazione Tirelli Trappetti , Costumi d’Arte Peruzzi, Tirelli Costumi, Centro Sperimentale di Cinematografia, Sede Sicilia e Taormina Arte.

.

Print Friendly, PDF & Email