“Tra… monti e fuochi”: iniziativa dell’Ente Parco dell’Etna

Dopo le fortunate esperienze di “Parco trekking” e “Parco d’inverno”, l’Ente Parco dell’Etna, attraverso un comunicato stampa, lancia una nuova scommessa per escursionisti e fotografi, amanti del Vulcano, in un contesto diverso dal solito: l’eruzione e il tramonto, durante il quale le atmosfere si fanno insieme più calde ma anche più fresche, i colori diventano più intensi, il buio scatena la fantasia ed esalta i toni forti, senza trascurare un pizzico di storia e di cultura. Il titolo di questa nuova iniziativa, come riporta il comunicato, è “Tra..Monti e Fuoco nel Parco” e prevede una escursione guidata dal personale dell’Ente lungo percorsi sicuri ma anche affascinanti,  in prossimità dell’eruzione, attraverso il sentiero che conduce in contrada Serracozzo, molto interessanti per gli appassionati della natura e della fotografia. Il primo appuntamento è fissato per il 9 agosto prossimo, con partenza dal Rifugio Citelli, inizio alle ore 17.30, conclusione presunta alle ore 22.00. eruzione Gli interessati potranno prenotare la loro partecipazione nelle giornate di giovedì 7 e venerdì 8 agosto, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso l’ufficio guide del Parco, tel. 095 821240. Nel comunicato si consiglia, inoltre, ai partecipanti di indossare un abbigliamento da trekking, di portare una bottiglietta d’acqua, una colazione a sacco, una torcia ed una macchina fotografica. Quanti, inoltre, avessero interesse a recarsi nella zona eruttiva potranno contattare l’ufficio guide del Parco e concordare, di volta in volta, la visita. “Contiamo molto sul successo di questa nuova proposta escursionistica – ha dichiarato in merito la Presidente dell’Ente, Marisa Mazzaglia – perché offre agli appassionati momenti particolari di bellezza naturalistica, con la garanzia della sicurezza che solo le guide possono offrire”.

Print Friendly, PDF & Email