Redazione

Il Carnevale di Acireale / Scuole in maschera per scacciare le avversità e dare spazio alla speranza

Sabato 14 febbraio, spettacolo di gentilezza, di bellezza, d’incantesimo nella stupenda piazza Duomo di Acireale, lastricata di coriandoli e bombolette “Part String”: sei scuole festeggiano re Carnevale, vi pare poco? La Speranza serpeggia tra le danze di bimbi, di fanciulli e ragazzi in maschera e tra di loro insegnanti e personale non docente, in maschera,…

Dentro la TV / Sanremo, il festival dell’italiano medio

La vittoria finale dei tre (aspiranti) tenorini è in qualche misura lo specchio del Festival di Sanremo 2015, che sabato sera ha decretato il successo del trio “Il Volo”, assegnando la seconda e la terza posizione rispettivamente a Nek e Malika Ayane. Come sempre, non hanno vinto né le migliori canzoni né i migliori cantanti, ma a…

Comunità israelitica sotto choc / Gli ebrei di tutta Europa chiedono fermezza nella lotta al terrorismo

In Belgio e Francia è più avvertito il pericolo dell’antisemitismo. In particolare gli ebrei francesi stanno lasciando in massa il Paese. Si calcola che nel 2014 siano stati ben 15mila. Negli altri Paesi prevale la voglia di restare, anche se non mancano fatti allarmanti. L’assalto danese su tutti oltre alle profanazioni di tombe ebraiche in…

Mondo arabo in ebollizione / L’Egitto di al-Sisi, pur tra mille difficoltà, vuole giocare per la leadership

Michele Brignone, segretario scientifico della Fondazione Internazionale Oasis: “Il tentativo di riprendersi una centralità geopolitica nell’area esiste ma nell’immediato c’è un problema più urgente: è circondato dallo Stato Islamico radicato nel nord del Sinai e ora in Libia. Ma l’Egitto è l’unico Paese arabo che ha un esercito capace di fare fronte a questa minaccia”.…

L’avanzata dell’Isis / Cristiani in Libia, piccolissimo gregge che corre ora seri pericoli

L’Annuario pontificio indicava la presenza di 156mila cattolici nel 2010, diventati 13mila nel 2013. Ma la situazione è ulteriormente peggiorata in questi ultimi mesi a causa dell’instabilità interna. Anche il mondo della cooperazione è in ansia. Il Centro italiano per i rifugiati (Cir) sta valutando se chiudere o meno la sua sede a Tripoli, dove…

Slot machine / Lo Stato (affamato) prende tempo, ma occorre spiegare che il “gioco” è sempre contro il giocatore

Il Governo starebbe studiando un pacchetto di norme per limitare la diffusione delle slot machine, le cosiddette “macchinette mangiasoldi”, che nel nostro Paese sono al momento circa 350mila (una ogni 170 abitanti, bambini compresi!). Dalle indiscrezioni circolate in questi giorni, il provvedimento in via di definizione prevedrebbe un tetto massimo di 6 macchinette per ogni…

La lezione libica / Se è la guerra a occuparsi di noi… Cosa fare prima di pensare all’intervento armato

L’Isis non è ancora in grado di occuparsi dell’Italia, ma è certamente un nemico dell’Occidente. Prima di lanciarsi in un intervento armato, è indispensabile pensare bene a cosa dovrebbe servire, come realizzarlo e insieme a quali altri Stati. Ad esempio, sarebbe importante il sostegno degli Stati arabi. Si tratterebbe di guerra vera e dell’instaurazione di…

Scuola / Il Censis fa il punto sulla “digitalizzazione”, gelando gli entusiasmi

Siamo in mezzo al guado delle iscrizioni – on line, naturalmente – e anche in quello dell’attuazione della “buona scuola”, di una riforma che dovrebbe, anzitutto, mostrare come il Paese crede al sistema formativo, punta sul futuro. Di questo futuro, la “scuola digitale” è una delle bandiere più sventolate, ormai da tempo, con promesse e…